Tesi di laurea sul parco divertimenti? due premi alle miglioriANESV, organizzazione di categoria dei luna park e parchi divertimento, ha indetto un bando per due premi di laurea per le migliori tesi incentrate sui luna park e i parchi divertimento

Fonte: Corriereuniv.it

A chi è rivolto

Il premio di laurea ANESV parchi divertimento 2016 è rivolto a laureati che abbiano discusso la tesi nel periodo compreso tra il 1° gennaio e il 30 novembre 2016 presso un Ateneo italiano o straniero.
Le tesi devono trattare la storia, le tradizioni e/o culturali delle attività degli esercenti spettacoli viaggianti e del luna park oppure gli aspetti tecnici quali progettazione, manutenzione, sicurezza delle attrazioni, consumi energetici, formazione e/o la promozione dei parchi divertimento.

L’importo

I due vincitori del premio di laurea ANESV riceveranno un riconoscimento del valore di 1.200 euro ciascuno.
I requisiti
Per candidarsi al premio di laurea ANESV necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:
– laurea triennale o magistrale conseguita tra il 1° gennaio 2015 e il 30 novembre 2016;
– aver discusso una tesi incentrata sulla storia, le tradizioni e/o culturali delle attività degli esercenti spettacoli viaggianti e del luna park, oppure, aspetti tecnici quali progettazione, manutenzione, sicurezza delle attrazioni, consumi energetici, formazione, e/o di promozione dei parchi divertimento.

Come e quando presentare domanda

Per candidarsi al premio di laurea ANESV parchi divertimento 2016 è necessario inviare la domanda di partecipazione compilata secondo lo schema allegato al bando, con copia del documento di identità, del certificato di studi in carta semplice, della tesi all’indirizzo ANESV, via di Villa Patrizi, 10 – 00161 Roma (a mezzo posta o consegna a mano) o per posta elettronica certificata Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando sul plico o nell’oggetto dell’email “Borsa di studio 2015″.

La scadenza per l’invio delle candidature è fissata al 30 ottobre 2016.

Il bando è disponibile all’indirizzo http://ow.ly/DxSv305mv3M