Concorso UE per Supporto alla Traduzione a Lussemburgo

Il Centro di Traduzione degli organismi dell’Unione Europea indice il bando per agenti di supporto tecnico alla traduzione da inserire nel Dipartimento di Lussemburgo tramite contratti a lungo termine

Fonte: Scambieuropei.info

Dove: Lussemburgo

Durata: contratto a tempo determinato (3 anni)

Scandenza: 13 Ottobre 2016

Descrizione dell’offerta

Il Centro di Traduzione degli organismi dell’Unione Europea è stato creato nel 1994 per fornire servizi di traduzione ai diversi organismi dell’Unione. Ha sede in Lussemburgo e si avvale attualmente di un organico di circa 200 persone.

Per rispondere alle esigenze della sezione Supporto Linguistico e Tecnologico del Dipartimento Supporto alla Traduzione, il Centro di traduzione indice una procedura di selezione al fine di istituire un elenco di riserva per l’assunzione (contratto a lungo termine) di agenti contrattuali polivalenti in qualità di agenti di supporto tecnico alla traduzione per le seguenti attività:

  • pre-trattamento tecnico dei documenti da tradurre;
  • pre-trattamento tecnico dei documenti tradotti.

Requisiti

Sono ammessi alla preocedura di selezione i candidati che soddisfino i seguenti requisiti:

  • essere cittadino di uno degli stati membri dell’UE;
  • possedere un titolo di studi superiori (laurea o equivalente) nel campo della traduzione, dei trattamenti finalizzati alla traduzione e/o delle tecnologie della traduzione OPPURE 3 anni di esperienza professionale adeguata;
  • conoscenza approfondita di una delle lingue ufficiali dell’Unione Europea e conoscenza soddisfacente di un’altra lingua ufficiale dell’Unione;
  • ottima conoscenza del francese o dell’inglese;
  • buona padronanza delle competenze informatiche di burotica e strumenti di traduzione assistita.

Condizioni economiche

Il contratto proposto sarà di durata triennale e rinnovabile.

La retribuzione di base è pari a 2.536,18€.

Guida alla candidatura

Le domande di candidatura devono essere presentate attraverso l’apposita procedura online raggiungibile dalla pagina dedicata al nuovo bando EPSO dell’Unione Europea, cliccando su ‘Apply’.

L’iter di selezione prevede l’espletamento delle seguenti prove:

  • preselezione sulla base delle esperienze e caratteristiche dei candidati;
  • prova scritta, a carattere teorico;
  • verifica su computer, a carattere pratico;
  • prova orale.

Maggiori informazioni

Per ulteriori informazioni, consultare il BANDO ufficiale dell’offerta.

Scadenza

Il termine ultimo per candidarsi è il 13 ottobre 2016.