Al via Accenture Digital Hackathon: premi, stage e tirocini per studenti e appassionatiUna competizione aperta a studenti, neolaureati, creative designer, developers, esperti di marketing e data analyst, abili nello sviluppo di prototipi e con una passione in comune:  il digitale e le nuove tecnologie

Fonte: Corriereuniv.it

Trasformare le proprie idee in risultati concreti. È questa l’ultima sfida lanciata da Accenture Digital con la partenza della seconda edizione di Hackathon in Italia, il 28 e 29 maggio. Una competizione aperta a studenti, neolaureati, creative designer, developers, esperti di marketing e data analyst, abili nello sviluppo di prototipi e con una passione in comune: il digitale e le nuove tecnologie.

L’edizione di quest’anno è dedicata all’Internet of Good Things. Ai partecipanti sarà richiesto di realizzare una soluzione creativa e innovativa in uno dei seguenti ambiti: Healthcare, Education & Learning, Wellness, Home, City, Cultural Heritage. Obiettivo della competizione è la prototipazione di idee, servizi e prodotti che sappiano creare al tempo stesso valore economico e sociale per il territorio e la comunità, mediante l’utilizzo di tecnologie digitali.

Accettare la sfida consentirà ai protagonisti di mettere a frutto in un tempo limitato le proprie conoscenze, condividere le proprie esperienze e integrare le proprie competenze, raccogliendo nuovi stimoli e integrandosi in un più grande network di idee.

Ma nello specifico a chi si rivolge la competizione? L’iscrizione è aperta sia a individui che a team già formati, per un massimo di 5 persone per gruppo: studenti e neolaureati in Informatica, Ingegneria Informatica, Ingegneria Elettronica, Ingegneria delle Telecomunicazioni, Matematica e Statistica di tutti gli atenei italiani.

Per i vincitori ci saranno premi high tech, mentre per i partecipanti, i cui profili risulteranno in linea con le attuali esigenze di recruiting, ci saranno concrete opportunità di stage o assunzione in una delle aree business Accenture.

Per partecipare bisogna registrarsi subito sul portale Accenture dedicato alla Digital Hackathon. La dead line è il 18 maggio 2016.