Bruxelles chiama i tirocinanti, 700 posti e 1000 euro al mese La Commissione Europea offre la possibilità di fare un periodo di formazione retribuito della durata di 5 mesi presso la sede principale di Bruxelles per la sessione primaverile del 2015

Fonte: CorriereUniv.it

Opportunità di formazione retribuita alla Commissione europea per laureati in diverse discipline. La Commissione Europea offre la possibilità di fare un periodo di formazione retribuito della durata di 5 mesi presso la sede principale di Bruxelles per la sessione primaverile del 2015.

I posti disponibili sono 700, le selezioni si terranno tra settembre e dicembre 2014 mentre i tirocini prenderanno inizio a marzo del 2015.

Ai tirocinanti verrà riconosciuto un rimborso mensile di circa 1.000 euro, più le spese di viaggio e l’assicurazione contro malattia e infortuni.

Requisiti per partecipare al bando sono: possedere la cittadinanza di uno stato membro dell’Ue o di uno stato candidato; il possesso di una laurea triennale (non sono indicati limiti di indirizzo), avere ottima conoscenza di una delle tre lingue ufficiali dell’Unione europea (inglese, francese o tedesco), più un’altra delle lingue dell’Unione (italiano compreso) e non aver svolto un altro stage di più di 6 mesi in una delle Istituzioni europee

Le candidature devono essere inviate entro le 12.00 del 29 agosto. Maggiori informazioni e il formulario per inviare la vostra candidatura le trovate sul sito della Commissione Europea, nella sezione dedicata alle traineeships.