La Nestlé ha di recente presentato il progetto Nestlé needs YOUth, un'iniziativa che prevede l'assunzione di 20.000 giovani sotto i 30 anni, attraverso programmi di inserimento lavorativo e stage, nel biennio 2014-2016

Fonte: Scambieuropei.com

La Nestlé, nota azienda nel settore alimentare con sede in Svizzera, a Vevey, ha di recente presentato il progetto Nestlé needs YOUth, un'iniziativa che prevede l'assunzione di 20.000 giovani sotto i 30 anni, attraverso programmi di inserimento lavorativo e stage, nel biennio 2014-2016.
Il progetto ha lo scopo di favorire le assunzioni di giovani in tutta Europa sollecitando anche i  63.000 fornitori europei a prendere parte all'iniziativa.

Modalità
Sono previste quattro azioni:
1. Assunzione in Europa di 10.000 giovani entro il 2016 in diverse mansioni (con contratti a tempo determinato e indeterminato).
2. Apertura in Europa di 10.000 stage per giovani e studenti.
3. Attivazione di un programma di orientamento (Readiness to Work) per supportare la scelta del percorso di carriera più adatto a ciascuno.
4. Collaborazione con 60.000 partner e fornitori di Nestlè, per rendere disponibili un numero ancora maggiore di opportunità di impiego.

Settori
Le opportunità di inserimento riguarderanno tutti i settori di business e le diverse funzioni aziendali di Nestlé: settore produttivo (operai), amministrativo (impiegati e altre figure contabili), risorse umane, vendite e commerciale, marketing, settore finanziario, tecnico e i dipartimenti ricerca & sviluppo.

Opportunità in Italia e all'Estero
Gli italiani, e più in generale i giovani dell'Europa Meridionale, l'area più colpita dalla disoccupazione, avranno anche l’opportunità di lavorare in altre nazioni quali Svizzera, Francia, Germania, Austria, Scandinavia e Regno Unito. Nei prossimi tre anni Nestlé creerà nuove posizioni professionali per circa 3.000 giovani in Francia, 2.420 in Germania, 1.250 in Spagna sia attraverso assunzioni dirette sia con posizioni di stage e tirocinio. 

Previste anche in Italia circa 1000 assunzioni e opportunità di inserimento lavorativo durante i tre anni, divise fra apprendistato (tirocini e stage), contratti a tempo determinato e indeterminato. Inoltre ci sarà un programma di preparazione al lavoro (Readiness for Work), che includerà orientamento professionale, workshop dedicati alla stesura del CV e preparazione al colloquio di lavoro presso scuole, istituti di formazione e strutture Nestlé. 

Requisiti
Destinatari dei posti di lavoro saranno giovani con meno di 30 anni (e con almeno 16 anni), con differente formazione e titoli di studio (quindi diplomati, laureati, o altri titoli formativi).

Per candidarsi
Il progetto avrà inizio a partire da Gennaio 2014 ma è già possibile candidarsi.
Gli interessati possono inviare il proprio curriculum vitae attraverso questo FORM

Per informazioni
Visitare il sito ufficiale del progetto Youth Employment.
Altre offerte di lavoro: Nestle lavora con noi.