Borse di studio dell'Ambasciata francese in ItaliaA tutti gli studenti e i laureati interessati a fare ricerca in Francia
L'Ambasciata francese in Italia ha aperto il bando per la selezione di candidati italiani interessati ad ottenere borse di studio all'interno del percorso di dottorato e postdottorato


Fonte: Scambieuropei.com

L'Ambasciata francese in Italia, insieme al  Ministero degli Affari Esteri, ha aperto il bando per la selezione di candidati italiani interessati ad ottenere borse di studio all'interno del percorso di dottorato e postdottorato

Mensilità offerte
Borsa di dottorato in cotutela: massimo di 18 mensilità destinate a coprire le spese di soggiorno in Francia (possibilità di suddividere la borsa per un massimo di 3 periodi distinti);
- Borsa di mobilità per dottorandi: 3 mensilità (consecutive);

Settori di ricerca
I settori di ricerca selezionati per il 2014 sono:
- Scienze dell'ambiente (geoscienze, studio del clima, studio degli ambienti marini...);
- Tecnologie dell'innovazione (biotecnologie, nanotecnologie, tecnologie dell'informazione e della comunicazione, metodi innovativi di trasporto...)
- Scienze umane e sociali applicate allo spazio mediterraneo contemporaneo;
- Matematica.

Periodo di utilizzo
1 Gennaio-31 Dicembre

Chi può concorrere
- Borse di dottorato in cotutela I candidati che, al 14 ottobre 2013, siano in possesso di una Laurea italiana Magistrale, Specialistica o di Vecchio ordinamento, residenti in Italia e iscritti presso un’università italiana. Saranno ammessi con riserva i candidati che non abbiano ancora superato l’esame di dottorato. L’assegnazione della borsa sarà subordinata al superamento dell’esame di dottorato e alla firma della convenzione di cotutela, che dovrà avvenire entro il 31 dicembre 2014.

- Borse di mobilità per dottorandi I candidati che, al 14 ottobre 2013, siano in possesso di una Laurea italiana Magistrale, Specialistica o di Vecchio ordinamento, residenti in Italia e iscritti presso un’università italiana. Saranno ammessi con riserva i candidati che non abbiano ancora superato l’esame di dottorato. L’assegnazione della borsa sarà subordinata al superamento dell’esame di dottorato. Limiti di età I candidati per le borse di dottorato in cotutela dovranno essere nati dopo il 31 dicembre 1985. I candidati per le borse di mobilità per dottorandi dovranno essere nati dopo il 31 dicembre 1983.

Lingua richiesta Francese e/o Inglese

Importo della borsa di studio
Per le borse di dottorato in cotutela e di mobilità per dottorandi l’importo medio mensile è pari a circa 767,00 €.

Lo status di “Borsista del Governo francese” prevede inoltre l’assistenza sanitaria gratuita e vari servizi offerti dall’operatore Campus France (alloggi a tariffe ridotte...). Laureati in possesso di laurea specialistica in qualsiasi disciplina e studenti universitari iscritti al 1° anno del corso di laurea specialistica

Limiti di età
I candidati per le borse di dottorato in cotutela dovranno essere nati dopo il 31 dicembre 1985. I candidati per le borse di mobilità per dottorandi dovranno essere nati dopo il 31 dicembre 1983.

Guida all'application:
Per saperne di più scaricare il BANDO

Scadenza
Affinchè i dossier siano ritenuti validi i candidati dovranno obbligatoriamente compilare il modulo di domanda sul sito del Ministero degli Affari Esteri italiano entro il 14 ottobre 2013