Arriva l'Eco Bike Design Contest: un premio alla bici elettrica più intelligenteLa sfida si chiama Eco Bike Design Contest 2012: i partecipanti devono progettare una bicicletta assistita elettricamente e una pensilina fotovoltaica per il suo ricovero e la ricarica

Fonte: la Repubblica
di Miriam Carraretto

Torino è la più "eco" di tutte. Seguono Venezia, Milano, Brescia e Parma. Firenze si piazza solo al nono posto. Nella classifica delle città che stanno meglio in quanto a mobilità sostenibile trionfa il nord Italia. Merito di un trasporto pubblico che funziona, un servizio di car sharing che fa invidia anche alla sua "mamma" svizzera, biciclette a nolo collocate negli angoli più strategici, una quota importante di auto a basso impatto ambientale e un'elevata sicurezza sulle strade.

I risultati della ricerca sulla mobilità sostenibile contenuta nel quinto Rapporto “Mobilità sostenibile in Italia: indagine sulle principali 50 città“ elaborato da Euromobility fotografa un'Italia - almeno, quella industriosa - con abitudini e gusti nuovi. Più "green" e più "social", per usare degli inglesismi che piacciono sempre di più.

E' nell'ottica di assecondare e spingere questa piccola ma essenziale onda rivoluzionaria che Solsonica, leader nel mercato del fotovoltaico, e POLI.design, il Consorzio del Politecnico di Milano, si sono inventate un concorso per premiare le idee più accattivanti e sostenibili di giovani designer.

Nello specifico, il settore è quello della mobilità su due ruote. La sfida si chiama Eco Bike Design Contest 2012: i partecipanti devono progettare una bicicletta assistita elettricamente e una pensilina fotovoltaica per il suo ricovero e la ricarica. Il tutto deve essere rigorosamente utile, duraturo, efficiente e esteticamente interessante.

Le bici devono veicolare l’identità del marchio Solsonica: mobilità sostenibile, ecologia e etica. Dal punto di vista funzionale devono avere una batteria autonoma e asportabile che consenta la conversione da assistita a veicolo a pedali, mentre le pensiline dovranno essere a pannelli fotovoltaici.

Il vincitore del concorso si porterà a casa 4 mila euro. Al secondo classificato andranno 2 mila euro e al terzo mille.

I progetti devono essere inviati entro le 17 del 29 giugno all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Informazioni e bando completo su www.ecobikedesign.com