“Premio Tesi di Laurea del Rotary – Premio Rotaract Anno 2011 – I° Edizione | Ampliamento e proroga del terminePer tesi discusse tra il 1° gennaio 2010 ed il 31 dicembre 2011: Termine presentazione domande: 31 marzo 2012

Fonte: Sabina Universitas

Il Rotary Club di Rieti, Istituisce il Premio Annuale “Premio Tesi di Laurea del Rotary Club di Rieti – Premio Rotaract I° Edizione 2011” e bandisce un concorso per l’assegnazione di premi alle migliori Tesi di laurea di vecchio e di nuovo ordinamento (specialistica/magistrale), di specializzazione post-universitaria o master di II livello e di dottorato di ricerca, dedicate al territorio, alla popolazione, al patrimonio artistico, storico o culturale di Rieti e della Provincia di Rieti. Il concorso è denominato “Premio Tesi di Laurea del Rotary Club di Rieti – Premio Rotaract” Anno 2011 - I° Edizione.

Il concorso si propone di sostenere ed incoraggiare nei giovani studenti lo studio e l’approfondimento degli aspetti peculiari di Rieti e della Provincia di Rieti, del suo territorio, della sua popolazione e della sua storia.

In particolare, il concorso si propone:
- di favorire lo studio di Rieti e della sua Provincia nei suoi aspetti più diversi;
- di migliorarne la conoscenza, dando diffusione agli approfondimenti di aspetti interessanti ed inediti;
- di sostenere e premiare le eccellenze giovanili.

Le Tesi di laurea di vecchio e di nuovo ordinamento (specialistica/magistrale), di specializzazione post-universitaria o master di II livello e di dottorato di ricerca dovranno trattare, quindi, unicamente i seguenti ambiti o area di interesse:
- Rieti, la città;
- La Provincia di Rieti
- La popolazione, i personaggi di rilievo
- Il Territorio Provinciale nella sua accezione più ampia.

Le tesi, in lingua italiana o tradotte in lingua italiana, dovranno recare particolare riferimenti ad almeno uno dei seguenti ambiti o aree di interesse soprarichiamati ed esclusivamente in riferimento alla città di Rieti, alla sua Provincia, alla popolazione e personaggi di rilievo ed al territorio provinciale nella sua accezione più ampia con riferimento ai seguenti possibili temi:
a) patrimonio artistico, musicale, monumentale, storico, culturale;
b) aspetti storici e/o religiosi;
c) ambiente, prodotti, agricoltura ed aspetti morfologici, geografici, geopolitici del territorio;
d) aspetti antropologici ed inerenti la popolazioni e le attività dell’uomo;
e) aspetti edilizi ed urbanistici e studio degli insediamenti umani e delle trasformazioni;
f) aspetti economici, turistici ed inerenti il marketing territoriale e le prospettive di sviluppo;
g) ambiti sanitari e di ricerca scientifica applicata al territorio.

Al concorso potranno partecipare tutti i laureati, diplomati e/o dottori di ricerca che abbiano conseguito presso tutte le Università italiane, i seguenti titoli di studio:
1. un diploma di laurea quadriennale o quinquennale (ordinamento didattico preesistente al D.M. n. 509 del 3.11.1999);
2. un diploma di laurea specialistica (ex D.M. 509/99) o magistrale (ex D.M. 270/04);
3. una tesi di dottorato di ricerca;
4. un diploma di specializzazione post-universitario o di master di II livello.

I partecipanti dovranno aver discusso le Tesi e conseguito i diplomi di laurea o di dottorato di ricerca o di specializzazione o di master di II livello nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2010 ed il 31 dicembre 2011.

Il termine di presentazione delle domande è fissato al 31/03/2012.

Le tre migliori Tesi selezionate tra quelle pervenute, saranno presentate pubblicamente durante una manifestazione pubblica rotariana alla presenza dei partecipanti e delle autorità.

Sarà facoltà della Commissione proporre delle menzioni speciali.

Le tre tesi saranno premiate con una targa del Rotary Club di Rieti – “Premio del Rotary Club di Rieti – Premio Rotaract I° Edizione Anno 2011”. Le tre Tesi selezionate riceveranno un’attestato con la motivazione e saranno pubblicate integralmente sul sito www.rieticultura.org – portale di cultura locale promosso dal Rotary Club di Rieti. Durante la manifestazione pubblica sarà reso noto il nominativo del vincitore che riceverà un borsa di studio di € 800,00 (ottocento/00).
Sarà facoltà della Commissione non assegnare il premio o selezionare un numero inferiore di tesi al numero previsto di tre, tra quelle pervenute.

Allegati
Bando Integrale e Domanda di Partecipazione