Premio di laurea Sanpellegrino per tesi sullo studio dell’acqua mineraleL’azienda Sanpellegrino, in collaborazione con Tesionline, bandisce un premio di laurea destinato alle 3 migliori tesi sullo studio dell’acqua minerale, in particolare sugli aspetti ambientali, culturali e relativi alla salute e il benessere

Fonte: Universita.it
di Carla Ferro

A chi è rivolto
Il premio di laurea Sanpellegrino 2011 ha lo scopo di diffondere e promuovere il valore dell’acqua minerale e terrà conto dei diversi approcci in relazione alle aree di studio ma valuteranno con maggiore interesse quei lavori che per il soggetto scelto e per il loro contenuto divulgativo possano risultare utili a valorizzare la cultura dell’acqua minerale.

L’importo
Il premio di laurea Sanpellegrino 2011 prevede l’assegnazione di un importo complessivo pari a 4.500 euro, suddivisi in tre singoli premi, uno per ogni categoria indicata più sotto in base all’argomento, da 1.500 euro ciascuno.

I requisiti
Possono partecipare all’assegnazione del premio di laurea Sanpellegrino 2011 i laureati e le laureate di tutte le facoltà che abbiano discusso la tesi di laurea specialistica o magistrale in una università italiana nel periodo compreso tra gennaio 2009 e aprile 2012. Gli elaborati presentati dovranno essere coerenti con il tema porposto, ovvero quello delle acque minerali, nello specifico i tre premi sono suddivisi secondo le seguenti categorie: Sostenibilità e ambiente, Salute e idratazione, Valore e cultura dell’acqua minerale.

Come e quando presentare domanda
I candidati all’assegnazione del premio di laurea Sanpellegrino 2011 dovranno inviare i propri elaborati entro il 15 maggio 2012
esclusivamente in formato elettronico, accendendo al sito www.tesionline.it/premiosanpellegrino e completando il form di partecipazione. Tutti i dettagli e la documentazione da inviare sono specificati nel bando, disponibile sul sito dell’azienda.