Premio di laurea di €3.000 per tesi sull’impiego delle energie rinnovabiliHai scritto una tesi sulle energie rinnovabili? Partecipa a questa iniziativa del GSE-Gestore Servizi Energetici nell’ambito dei Premi di Laurea del Comitato Leonardo

Fonte: Scambieuropei.info

Descrizione del progetto

Nell’ambito dell’iniziativa “Premi di Laurea” del Comitato Leonardo, il GSE-Gestore Servizi Energetici eroga un premio di Laurea del valore di 3.000 euro, a sostegno della migliore tesi sull’innovazione in campo energetico.

L’obiettivo è quello di premiare gli elaborati in grado di contribuire all’elaborazione di soluzioni tecnologiche e gestionali. Tali soluzioni dovranno favorire la transizione verso un’economia circolare, grazie a un uso efficiente e sostenibile delle risorse.

Temi

La tematica generale di quest’anno per il Premio di Laurea è la seguente:

“Soluzioni energetiche innovative per favorire la transizione verso un modello circolare di sviluppo”.

Si potrà scegliere tra uno dei seguenti temi:

  • soluzioni tecnologiche innovative per impiego e produzione delle energie rinnovabili;
  • soluzioni tecnologiche innovative nel settore dell’efficienza energetica;
  • applicazione integrata e innovativa di fonti rinnovabili nei settori del civile dell’industriale o dei trasporti;
  • integrazione delle energie rinnovabili nelle reti energetiche.

Chi può partecipare

Possono partecipare tutte le tesi di laurea specialistica attinenti al titolo del bando.

Non sono ammesse tesi o elaborati già presentati nelle precedenti edizioni.

Si potrà scegliere tra uno dei seguenti temi:

  • soluzioni tecnologiche innovative per impiego e produzione delle energie rinnovabili;
  • soluzioni tecnologiche innovative nel settore dell’efficienza energetica;
  • applicazione integrata e innovativa di fonti rinnovabili nei settori del civile dell’industriale o dei trasporti;
  • integrazione delle energie rinnovabili nelle reti energetiche.

Criteri di valutazione

I criteri per la valutazione delle tesi e l’assegnazione del Premio di Laurea saranno i seguenti:

  • livello di innovazione;
  • applicabilità dei risultati;
  • interdisciplinarietà

Guida alla candidatura

Il modulo di partecipazione al concorso compilato e firmato, accompagnato dalla tesi in formato elettronico (CD Rom/USB) e da una breve sintesi del lavoro in formato cartaceo (max 6 pagine), dovrà essere inviato alla Segreteria Generale del Comitato Leonardo (c/o ICE, Via Liszt 21, 00144 Roma, tel. 06 59927990-7991 fax 06 5923806) entro e non oltre il 6 novembre 2017.

Il modulo di partecipazione è scaricabile direttamente dalla pagina dedicata al Premio, sul sito del Comitato Leonardo.

Scadenza

6 novembre 2017