Attualità

Gli otto portafortuna degli universitari per superare gli esami

Fare un esame universitario, anche quello in cui ci si sente più preparati, suscita sempre una certa apprensione. Per alleggerire la tensione allora, la maggior parte degli studenti, oltre a studiare e prepararsi, il giorno dell’esame si affida sempre a preghiere, riti scaramantici e anche ai più diversi portafortuna che si ritiene abbiano 'poteri' propiziatori per il buon esito finale della prova. Insomma, ognuno ricorre ai portafortuna in cui crede, bizzarri o comuni che siano ma comunque sempre affinati negli anni, per farsi forza e darsi così un sostegno psicologico durante gli esami.

Aspiranti medici: è boom di italiani che fuggono all’estero

Per gli oltre 68mila candidati iscritti al test di ingresso di Medicina, il giorno della verità è arrivato. Il Miur ha pubblicato la graduatoria nominativa nazionale rendendo noto chi potrà iniziare una carriera universitaria da camice bianco. Per tutti gli altri, è invece arrivato il momento di guardare oltre. E molti di loro lo faranno all'estero.

Andare a letto presto e dormire bene migliora il rendimento all’Università. Lo studio del MIT

Un sonno profondo e regolare migliora il rendimento negli studi. Un’ovvietà? Forse no se si è molto giovani. Ma non è impressione, è il risultato di uno studio scientifico condotto dal Massachussets Institute of Technology (MIT) che ha trovato una netta correlazione tra qualità del sonno e media degli esami.