Unione europea: nominato il comitato di alto livello per la scienza e la tecnologiaIl Gruppo, il cui presidente è Pascal Lemy, Presidente Emerito dell'Istituto Jacques Delors, è immediatamente operativo e pubblicherà il suo Rapporto conclusivo entro il prossimo mese di giugno

Fonte: Rivistauniversitas.it
di Luigi Moscarelli

La Commissione Europea ha annunciato i nominativi dei 12 membri del Gruppo di alto livello (High Level Group on Maximising the Impact of EU Research and Innovation Programmes), incaricato di formulare raccomandazioni in merito all'ottimizzazione degli investimenti europei nel settore scientifico-tecnologico, di cui il Programma Horizon 2020 è il principale motore.

Il gruppo fornirà il suo qualificato sostegno anche per la realizzazione della valutazione intermedia del Programma, che la Commissione è tenuta a presentare alla fine del prossimo anno, come prescritto dall'atto istitutivo di Horizon 2020 (Regolamento UE n. 1291/2013, art. 32).

La valutazione è un elemento essenziale e indispensabile per una visione ampia e trasparente dei risultati sulla base dell'efficacia, dell'efficienza, del valore aggiunto europeo, dell'impatto e della pertinenza. Specialmente “in un momento in cui” , ha sottolineato Carlos Moedas, Commissario UE per la Ricerca, la Scienza e l'Innovazione - “dobbiamo confrontarci con l'incertezza economica e le sfide ottenere un maggiore impatto del finanziamento europeo per la ricerca e l'innovazione a vantaggio di tutti”.

Il Gruppo, il cui presidente è Pascal Lemy, Presidente Emerito dell'Istituto Jacques Delors, è immediatamente operativo e pubblicherà il suo Rapporto conclusivo entro il prossimo mese di giugno.