Call Erasmus+ per il 2017: bilancio totale di oltre due miliardi di euroIl budget totale messo a disposizione dalla Commissione europea è pari a 2.157,1 milioni di euro, 300 milioni in più rispetto allo scorso anno

Fonte: Rivistauniversitas.it
di Danilo Gentilozzi

È stata pubblicata la Call for Actions Erasmus+ per il 2017, l'invito a presentare proposte nei quattro settori del programma (Istruzione e formazione, Gioventù, Jean Monnet e Sport) e nelle relative Azioni Chiave (1: mobilità, 2: partenariati strategici e scambio di buone pratiche, 3: supporto alle riforme delle politiche).

Il budget totale messo a disposizione dalla Commissione europea è pari a 2.157,1 milioni di euro, 300 milioni in più rispetto allo scorso anno. Il budget è così suddiviso: per il settore Istruzione e formazione sono messi a disposizione 1.905,4 milioni di euro; per il settore "Gioventù" 209,1 milioni; per "Jean Monnet" 10,8 milioni; per "Sport" 31,8 milioni di euro.  

Le scadenze delle Call rimangono immutate: per "Istruzione e formazione" sono il 2 febbraio (Azione Chiave 1) e 29 marzo 2017 (Azione Chiave 2); nel settore "Giovani", 2 febbraio (Azione Chiave 1 e partenariati strategici), 29 marzo (partenariati strategici), 26 aprile (Azione Chiave 1, Servizio Volontario Europeo e partenariati strategici) e 4 ottobre 2017 (Azione Chiave 1 e partenariati strategici); per "Jean Monnet" è il 23 febbraio 2017; per "Sport" è il 6 aprile 2017.  

Per ogni informazione, si consulti la Guida al Programma (in inglese) e la sezione "Documenti ufficiali" nel sito italiano del Programma Erasmus+.