windows mobileIl 6 ottobre saranno in vendita gli smartphone con il nuovo sistema operativo di Microsoft

Fonte: Cellulare-magazine.it

È ufficiale. I nuovi smartphone con sistema operativo Windows Mobile 6.5 arriveranno nei negozi a partire dal 6 ottobre 2009. La nuova versione, a lungo attesa, esordirà su modelli di più marche, grazie ai numerosi accordi chiusi nei mesi precedenti dal colosso di Redmond che includono importanti produttori e celebri distributori.

AT&T, Bell Mobility, Sprint, Verizon Wireless, LG, Samsung e Toshiba  in America, Orange, T-Mobile, Vodafone, Acer, HTC, LG, Samsung, Sony Ericsson e Toshiba in Europa sono solo alcuni fra i nomi che hanno preso accordi con la multinazionale americana.

Molte le novità del nuovo OS, a cui spetta il compito di sostituire il vecchio 6.1, una piattaforma lontana dalle recenti performance messe in mostra soprattutto dai modelli iPhone e Android. Molta attenzione è stata posta nella semplicità e intuitività della gestione delle funzioni degli smartphone, vero tallone d'Achille delle versioni precedenti.

Il rinnovato browser Internet Explorer Mobile comprende un nuovo "motore" e l'integrazione di Adobe Flash Lite per rendering e prestazioni superiori. Non mancherà, naturalmente, Microsoft Office Mobile per visualizzare e modificare documenti Word, Excel e PowerPoint direttamente dallo smartphone. Grazie all'integrazione con i servizi Windows Live, gli utenti potranno rimanere aggiornati sullo stato degli amici con un unico dispositivo, indipendentemente dal sito di social network utilizzato - Facebook, Twitter o My Space Windows Live.

I Windows Phone esordiranno con due nuovi servizi in grado di assicurare agli utenti ovunque e in qualsiasi momento i contatti, le informazioni e le applicazioni di cui necessitano.
Con Windows Marketplace for Mobile sarà disponibile in download un'ampia gamma di applicazioni approvate e certificate, acquistabili in tutta sicurezza grazie a una policy di tipo "soddisfatti o rimborsati". Il servizio gratuito My Phone, infine, consentirà agli utenti di eseguire automaticamente il backup e la sincronizzazione di fotografie, musica, contatti e messaggi SMS trasferendoli direttamente dal telefono al Web. Ciò garantirà facile accesso e gestione dei dati sia dal telefono sia dal computer e persino il recupero delle informazioni in caso di perdita del telefono.