Young International Forum, il comune paga l'autobus ai giovani interessatiL’iniziativa dello Young International Forum è promossa nella nostra città da Eurieti, con l’obiettivo di dare vita a una community dedicata a creare collegamenti tra i reatini che vivono e lavorano all’estero e i cittadini che vivono a Rieti

Fonte: Rietilife.it

L’Assessorato alle Culture, in collaborazione con i Dirigenti degli istituti superiori, con il Consigliere con delega alle Politiche giovanili, Gabriele Bizzoca, e con il Consigliere con delega alla Scuola, Arianna Grillo, offrirà agli studenti reatini l’opportunità di partecipare allo Young International Forum 2013 che si terrà a Roma dall’8 al 10 ottobre. Il Forum sarà un importante momento di confronto su tematiche fondamentali per i giovani che avranno la possibilità di incontrare le più grandi e dinamiche aziende italiane, le università italiane e internazionali, verificare l’opportunità di lavori e corsi di studio all’estero, partecipare a seminari su comunicazione, cinema e televisione, ambiente, economia, energia e gastronomia, ricevere informazioni relative all’orientamento nella scelta del corso universitario.

L’INIZIATIVA L’iniziativa dello Young International Forum è promossa nella nostra città da Eurieti, il laboratorio di Culture e Passioni, ideato dall’Assessore Di Paolo con l’obiettivo di dare vita a una community dedicata a creare collegamenti tra i reatini che vivono e lavorano all’estero e i cittadini che vivono a Rieti. “Il progetto Eurieti, attraverso la pagina Facebook dedicata – dichiara l’Assessore Di Paolo – ha già creato interessanti relazioni e sinergie operative tra eccellenze reatine che lavorano nel mondo e giovani studenti reatini che cercano consigli e orientamenti e informazioni da chi ha già acquisito esperienze internazionali. Ci è sembrato che lo YIF fosse un’opportunità unica e un importante momento di crescita per i nostri ragazzi, e perfettamente in sintonia con i principi ispiratori di Eurieti. Ci siamo posti come obiettivo l’ampliamento dell’orizzonte culturale dei nostri ragazzi e il progetto Eurieti, come la partecipazione al Young International Forum, vanno sicuramente in questa direzione”.

AUTOBUS PAGATO
L’Amministrazione Comunale metterà a disposizione degli studenti 43 posti gratuiti per il viaggio in bus a Roma per ciascuno dei tre giorni del forum. L’8 ottobre ci sarà l’orientamento per economia, scienza statistiche, scienze politiche e giurisprudenza, il 9 per ingegneria, informatica, medicina e veterinaria, scienze motorie, servizi sociali, farmacia biotecnologie e agraria, il 10 per lingue lettere e filosofia, psicologia e scienze della formazione, sociologia e scienze della comunicazione, architettura moda e design. Possono partecipare solo studenti maggiorenni che frequentino gli ultimi due anni di scuola superiore. Gli studenti possono prenotare il posto in autobus, inviando, entro il 25 settembre, un’e-mail individuale all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. contenente i seguenti dati: nome, cognome, luogo e data di nascita, indirizzo e-mail, classe, scuola, materia prescelta per l’orientamento e giornata prescelta. Indispensabile l’esplicita dicitura “autorizzo il trattamento dei dati personali di 196/03 (ex 675/96)”. Le iscrizioni, fino al numero massimo di 43 per ogni giornata del forum, verranno accettate rispettando l’ordine cronologico di ricezione delle e-mail, mantenendo comunque garantita la presenza di almeno 3 rappresentanti per ogni istituto.