Copertine d’autore: giovani artisti e designer dello IED per il Giornale Italiano di Nefrologia I giovani creativi dell’Istituto Europeo di Design di Torino firmano le copertine d’autore del Giornale Italiano di Nefrologia, la rivista bimestrale on-line d’informazione medico scientifica della Società Italiana di Nefrologia

Fonte: Comunicato Stampa

Si chiama KIDNEY WELLNESS Copertine d’autore il progetto a cura di Emanuela Genesio e Danilo Manassero con il patrocinio dell’Istituto Europeo di Design di Torino per la realizzazione delle copertine del Giornale Italiano di Nefrologia, la rivista on-line di informazione medico scientifica della Società Italiana di Nefrologia, la cui gestione informatica è affidata alla società italiana TESI.

Il progetto prevede la realizzazione delle copertine a cura di giovani designer dei corsi di Diploma Accademico in Graphic Design, Illustrazione, Fotografia, Interior e Product design, Comunicazione pubblicitaria e Fashion Design selezionati dai docenti Emanuela Genesio e Danilo Manassero. Le tecniche vanno dal digitale al manuale, dalla fotografia all’illustrazione (china, pastelli, acquerello), al fotomontaggio e disegno grafico. A fare da filo rosso sono le due parole chiave “kidney” e “wellness”, il cui significato e contenuti si trasformano in immagini attraverso differenti approcci tecnici ed espressivi.

“Quando il designer progetta un oggetto con funzione estetica, lo fa in modo che il principio formatore sia chiaro allo spettatore e lo spettatore stesso scopra attraverso questo, tutta una serie di situazioni estetiche che vanno ad arricchire le sue possibilità di conoscenza dei fenomeni” - sottolineava il celebre designer italiano Bruno Munari. A partire da questo concetto s’ispirano i due docenti dello Ied Torino per selezionare i lavori dei giovani designer con la finalità di “offrire un biglietto di benvenuto per il lettore, sia esso specialista delle discipline mediche o un semplice curioso. La copertina diventa uno spazio creativo in cui l’uomo è presente a trecentosessanta gradi, entità dinamica in cammino verso l’unione tra le cose, la mente e lo spirito”.

I curatori del progetto KIDNEY WELLNESS Copertine d’autore

Emanuela Genesio (1972)
Docente e curatrice di arte moderna e contemporanea, insegna all’Istituto Europeo di Design e all’Université Paris8. Agli studi sulla teoria dell’arte ed estetica unisce la pratica dell’inchiostro di china e la progettazione d’installazioni performative. Ha in attivo diverse pubblicazioni e collaborazioni interdisciplinari nell’organizzazione di eventi culturali.

Danilo Manassero (1975)
Architetto, insegna Storia del Design e dell’Architettura all’Istituto Europeo di Design di Torino. La sua attività professionale spazia dall’architettura al design, dall’allestimento alla grafica, dall’arredamento alla scenografia. Ha lavorato per Fondazione Ferrero, Miroglio Fashion, Mondo, Produzioni Fuorivia, per i Comuni di Alba, Rivoli, Grugliasco, Collegno.

Giornale Italiano di nefrologia
Storico e autorevole organo di informazione nefrologica a livello nazionale, il Giornale Italiano di Nefrologia (www.giornaleitalianodinefrologia.it) offre ai lettori da più di 30 anni la più aggiornata informazione medico-scientifica sotto forma di rassegne, casi clinici, atti dei congressi e articoli finalizzati all'educazione continua in medicina. Organo di informazione ufficiale della Società italiana di Nefrologia, la rivista - pubblicata on-line dal 2013 - si rivolge ai medici nefrologici italiani che rappresentano la seconda società scientifica, dopo quella americana, per numero di pubblicazioni e contributi nefrologici nel panorama scientifico mondiale.

IED Istituto Europeo di Design
IED (www.ied.it) è un Network Internazionale di formazione e ricerca nelle discipline del Design, della Moda, della Comunicazione Visiva e del Management delle imprese Creative, che rilascia Diplomi Accademici di primo livello ed eroga corsi triennali post-diploma, Master e corsi di specializzazione. Nata nel 1966 grazie alla felice intuizione di Francesco Morelli, è oggi un’eccellenza internazionale di matrice completamente italiana con sedi a Milano, Roma, Torino, Firenze, Venezia, Cagliari, Madrid, Barcellona e San Paolo e un sistema formativo in continua evoluzione; un laboratorio capace di pensare e ripensarsi con una mission chiara e condivisibile: offrire ai giovani creativi una formazione completa, una “Cultura del Progetto” che li accompagni per tutta la vita.