A Bologna nascerà la prima scuola in Italia di sceneggiatura per videogamesCarlo Lucarelli artefice dell'idea

Fonte: U-tools.it
di Alessandra Christille

L'annuncio a Gamesweek, la fiera dei videogiochi in corso a Milano: a Bologna aprirà la prima scuola di sceneggiatura dei videogiochi in Italia.

A gennaio il via con la Bottega Finzioni, laboratorio di narrazione e scrittura diretto dallo stesso Lucarelli: nelle scuola sarà possibile specilizzarsi nella scrittura e nella sceneggiatura di videogiochi avendo sempre come guida personale formato ed esperto per la creazione di videogiochi ben strutturati e destinati al successo.

"I videogiochi sono una forma narrativa a tutti gli effetti. Alla base c'è un lavoro di scrittura, sebbene in Italia ci sia un certo pregiudizio nei loro confronti, lo stesso che c'era verso i fumetti", commenta Lucarelli.