Università Sapienza di Roma e Unindustria insieme per lo sviluppo del territorioLuigi Frati e Aurelio Regina hanno firmato un accordo di collaborazione per promuovere la cultura scientifica e tecnologica a livello regionale e nazionale

Fonte: Uniroma1.it

La ricerca universitaria e il sistema produttivo di Roma e del Lazio insieme per lo sviluppo territoriale. La Sapienza ha siglato un accordo di collaborazione con Unindustria, l’Unione degli industriali e delle imprese di Roma, Frosinone, Rieti e Viterbo.

La convenzione è stata firmata dal rettore Luigi Frati e dal presidente di Unindustria Aurelio Regina,  lunedì 18 luglio presso il palazzo del Rettorato.

Presente alla cerimonia anche il professor Gianni Orlandi, delegato del Rettore per i rapporti con le Piccole e medie imprese, promotore dell’iniziativa.

La convenzione tra la Sapienza e Unindustria ha come obiettivo la promozione, lo sviluppo e l’innovazione del territorio. La collaborazione potrà riguardare attività di ricerca, sviluppo ed innovazione che coinvolgono in particolare aree di innovazione a forte impatto territoriale; promozione della cultura scientifica e tecnologica sul territorio regionale e nazionale, stage e tirocini formativi presso le PMI associate a Confindustria.