Sabina Universitas, è tempo di Master. Il Polo universitario di Rieti è attrezzato per gli studi post-laureaAlla “Sabina Universitas” è il momento dei Master. Ieri hanno preso il via quelli afferenti al corso di laurea di Radiologia. In 70, provenienti da tutta Italia, hanno scelto la sede di Rieti

«I master valorizzano la nostra esperienza universitaria e il nostro territorio – ha spiegato il dott. Antonio Fasciolo, coordinatore dell’iniziativa, diretta dal prof. Maurizio Sorice – al master si iscrivono studenti più maturi e che spesso hanno anche altre disponibilità economiche da spendere in città, quindi la ricaduta in termini di flussi è notevole.

Tanti gli iscritti che provengono da fuori provincia e da fuori regione. E poi noi puntiamo sulla qualità delle docenze per diventare unici, o quasi, in Italia». Specializzarsi in conoscitore delle scienze gastronomiche e delle relative patologie alimentari, in dirigenza sanitaria e in tecnica di coordinamento delle attività diagnostiche di un’azienda ospedaliere e anche in ingegnere per l’edilizia basata sull’elasticità delle costruzioni e sul risparmio energetico, è possibile.

Il Polo universitario di Rieti è attrezzato per questo tipo di studi post-laurea e in particolare, anche quest’anno, sono stati attivati i seguenti master: Master di I° Livello in “Scienze Gastronomiche e Patologie Alimentari” - Master di II° Livello in "Dirigenza e Docenza in Tecniche Diagnostiche e nelle Professioni Sanitarie" - Master di I° Livello in “ Funzioni di Coordinamento nell’area Radiodiagnostica, Radioterapica e di Medicina Nucleare” - Master in Ingegneria di II° Livello "Bioedilizia e Risparmio Energetico".