Lavoro dopo la laurea? Una guida per i neodottori in Scienze agrarie, alimentari o forestaliCome inserirsi nel mondo del lavoro dopo l'università? È una domanda a cui tutti i laureati cercano risposta

Fonte: www.campus.it
di Gabriele Cavallaro

Non per tutti, ma per i neodottori in Scienze agrarie, alimentari o forestali preziosi suggerimenti arrivano dal volume “Come trovare lavoro. Dopo la laurea in scienze agrarie, alimentari o forestali” - edizioni Libreriauniversitaria.it - scritto da Antonio Sortino (dottore di ricerca in Economia, Ecologia e Tutela dei sistemi agricoli e paesistico-ambientali all’università di Udine) con l'obiettivo principale di indirizzare i giovani nella ricerca delle prime esperienze lavorative, anche temporanee.

Il testo dunque è specificatamente pensato sia per chi ha conseguito una laurea di primo livello appartenente alle classi Scienze e tecnologie agrarie, agroalimentari e forestali e Scienze e tecnologie zootecniche e delle produzioni animali, sia ancora per chi ha ottenuto una laurea magistrale appartenente alle classi Biotecnologie agrarie; Scienze e gestione delle risorse rurali e forestali; Scienze e tecnologie agrarie; Scienze e tecnologie agroalimentari; Scienze e tecnologie agro zootecniche e Scienze e tecnologie per l’ambiente e il territorio.

La guida è acquistabile nelle librerie e sul web: tra i siti dove potrete acquistarla a meno c’è Amazon (http://www.amazon.it) al prezzo di 5,60 euro.