logominGli immigrati che vivono e studiano in Italia, che si sono laureati o hanno terminato un master, possono convertire il permesso di soggiorno, concesso per motivi di studio, in permesso di lavoro

Fonte: Careernews.it

Lo ha precisato il Ministero dell’interno in una circolare diffusa l’11 marzo 2009 dal Dipartimento per le libertà civili e l’immigrazione.

Nella circolare si spiega che i permessi di soggiorno per motivi di studio, possono essere convertiti in permessi di lavoro, rientrando così nelle quote del decreto flussi, se lo straniero che vive in Italia ha conseguito uno dei seguenti titoli accademici: laurea triennale, laurea specialistica o magistrale, diploma di specializzazione, dottorato di ricerca, master universitario di primo livello, master universitario di secondo livello.

Di seguito un approfondimento sul permesso di soggiorno.
 
Il permesso di soggiorno
http://www.intrage.it/rubriche/societaeistituzioni/immigrazione/permesso_soggiorno/index.shtml

Link consigliato
Ministero dell’interno – vademecum per gli immigrati
http://www.interno.it/mininterno/export/sites/default/it/sezioni/servizi/come_fare/immigrazione/