Gli uomini preferiscono le bionde ma sposano ancora le moreLa vecchia diatriba bionde-more viene ancora una volta alimentata da alcune ricerche

Fonte: Universy.it
di Gennaro Sannino

Gli uomini preferiscono le bionde. Ma soprattutto le rendono aggressive e vincenti. Dal titolo del mitico film con Marilyn Monroe, alla cruda realtà di una ricerca universitaria. Le donne bionde, che siano naturali o tinte, sono più determinate nel raggiungere un obiettivo di castane, more e rosse. E il merito sarebbe degli uomini. Infatti, il sesso forte continua a correre dietro alle bionde più che a tutte le altre donne. Un corteggiamento senza sosta che trasmetterebbe, alle platinate, carisma, sicurezza e autostima.

Lo studio della University of California, condotto su 156 studentesse, sostiene che le bionde  sono abituate ad attirare maggiormente l’attenzione degli uomini. E  ciò le renderebbe più sicure, pronte a combattere le loro battaglie  per spianarsi la strada e raggiungere l’obiettivo che si erano  prefisse. Più le donne si sentono speciali, rivela la ricerca, più  risultano battagliere nel raggiungimento dei loro traguardi. E le bionde in questo appaiono indubbiamente privilegiate, tant’è che gli  studiosi californiani parlano di un vero e proprio effetto  principessa. Vale a dire che, grazie ai capelli color del sole, sono  così abituate ad attrarre l’attenzione del sesso forte che vivono in  una sorta di “bolla” e non realizzano affatto di essere trattate  diversamente. Secondo alcuni studiosi, gli uomini le preferirebbero  perché la chioma chiara viene interpretata come indice di alti  livelli di estrogeni e maggiore fertilità.

Ma attenzione. “I  risultati di questa ricerca vanno interpretati con cautela – invita  Ingrid Collins, psicologa del London Medical Center – E’ stata infatti condotta su un piccolo campione, non è dunque possibile  generalizzare”. Altra ricerca britannica condotta su 3.000 donne e commissionata da Schwarzkopf & Henkel, che ha messo in luce come le donne dalle chiome corvine raccolgano maggiore successo in campo lavorativo ed economico rispetto alle loro colleghe bionde. Sembrerebbe infatti che le busta paga più alte nel regno di Sua Maestà siano brune come la capigliatura di coloro che guadagnano maggiormente.

Le more infatti in media portano a casa 4.250 sterline in più l’anno rispetto alle bionde. E se pensate che in amore le fanciulle dalle chiome dorate siano più contente vi sbagliate, pare infatti che anche nelle relazioni sentimentali che brunette battano le biondone di diverse lunghezze. : il 20% di esse ha dichiarato di aver avuto in media cinque o più relazioni nella vita, mentre solo il 13% delle bionde può dire altrettanto. Ma come, gli uomini non preferivano le bionde?