Medicina e Professioni sanitarie. Con i nuovi test di accesso ai corsi di laurea rivincita del “Classico”?

Con il Decreto del 28 marzo scorso il Miur ha stabilito la modifica dei contenuti delle prove di ammissione rispetto ai previsti 60 quiz: aumento di quelli di Cultura Generale (da 2 a 10) e riduzione di Ragionamento logico (da 20 a 10). Una novità che dovrebbe portare verso un riequilibrio del successo all'esame fra gli studenti del Liceo scientifico, finora favoriti, rispetto a quelli del Liceo Classico.

Fonte: Quotidianosanita.it
di Angelo Mastrillo (Segretario della Conferenza Nazionale Corsi di Laurea delle Professioni Sanitarie e Docente nel Corso di Laurea in Tecniche di Neurofisiopatologia dell’Università di Bologna)

Si sta entrando nel vivo della procedura per gli esami di ammissione a Medicina e Chirurgia e per le 22 Professioni Sanitarie, i cui esami si terranno il 3 e 11 settembre prossimo. Con Decreto del 28 marzo scorso il Miur ha stabilito la modifica dei contenuti delle prove di ammissione rispetto ai previsti 60 quiz: aumento di quelli di Cultura Generale (da 2 a 10) e riduzione di Ragionamento logico (da 20 a 10).

Questo dovrebbe portare verso un riequilibrio del successo all'esame fra gli studenti del Liceo scientifico, finora favoriti, rispetto a quelli del Liceo Classico. Ormai entravano all'80% i diplomati delle Scientifico e al 10% del Classico. Lo scorso anno i posti messi a bando per Medicina e Chirurgia furono 9.779 e quelli di Odontoiatria 1.096, su cui arrivarono circa 90 mila domande, con rapporto D/P di 8,3. Mentre per le 22 Professioni Sanitarie i posti furono 24.681 con quasi 80 mila domande presentate. (Vedasi Report 2018).
Intanto, è ora in corso da parte del Ministero della Salute l'annuale consultazione con Regioni e Categorie per la determinazione dei posti per ogni Professioni in ogni Regione. A questa seguirà quindi anche la ripartizione dei posti per ogni Università da parte del Miur, i cui Decreti sono attesi per fine giugno. 

Allegati
Report dati accesso corsi laurea medicina e professioni sanitarie