Nasce Dodo, la rivista di politiche per la gioventùEurodesk Italy ha lanciato una nuova iniziativa: Dodo > Rivista di politiche per la gioventù. Si tratta di uno strumento di approfondimento on line, a cadenza trimestrale, che prevede una distribuzione a tutti/e gli stakeholder delle politiche per la gioventù e i giovani che ne facciano richiesta

Fonte: Erasmusplus.it
di Sara Pietrangeli

Dodo si rivolge in particolare ad amministratori/trici e funzionari/e degli enti pubblici locali, regionali e nazionali con responsabilità delle politiche in favore delle giovani generazioni; a rappresentanti delle organizzazioni locali, regionali e nazionali della gioventù; a ricercatori/studiosi/analisti universitari e di altri istituti che si occupano delle problematiche giovanili.La rivista si rivolge però anche a tutti i giovani e le giovani interessati a contribuire allo sviluppo delle proprie comunità attraverso la diretta partecipazione ed impegno: uno strumento che possa ampliare le necessarie conoscenze affinché la loro dedizione sia un mezzo capace di far progredire la propria collettività con un’ottica aperta alla società globale.

A garanzia di un metodo di lavoro aggiornato, indipendente e pluralista – si legge sul sito di Eurodesk Italy- Dodo è pubblicata con il supporto della Regione Autonoma della Sardegna- Direzione generale per la comunicazione, Servizio comunicazione istituzionale, trasparenza e coordinamento rete Urp e archivi.

Per saperne di più, è possibile accedere al sito Eurodesk alla pagina http://www.eurodesk.it/dodo.
Allo stesso link è anche possibile registrarsi per scaricare la rivista.