Corso di laurea Scienze della Montagna, a Rieti un Open dayIl prossimo 19 settembre si terrà a Rieti la giornata informativa sul corso di laurea in Scienze della Montagna organizzata dalla Sabina Universitas e dall’Università della Tuscia

Fonte: Sabina Universitas

Il corso di laurea in Scienze della Montagna (classe L-25), unico in Italia con tale denominazione, si propone di formare un laureato triennale con capacità professionali di analisi, progettazione e gestione dei territori montani e delle loro risorse, con particolare riferimento alla realtà appenninica e mediterranea.

A tal fine, tende ad ampliare la formazione universitaria del laureato in Scienze Agrarie e Forestali verso nuove direzioni di valorizzazione dell’ambiente montano anche in termini economici, di promozione turistica e di crescita imprenditoriale. In particolare, il piano didattico punta a formare un tecnico con un’articolata preparazione nel settore forestale, agrario, ambientale ed economico attraverso un percorso formativo dedicato alla gestione delle risorse naturali dei territori montani e alla loro valorizzazione in termini economici e ambientali.

Il laureato in Scienze della Montagna sarà capace di individuare e prevenire i rischi del degrado ambientale, proponendo al contempo soluzioni sostenibili per la valorizzazione dell’agricoltura collinare e montana e dei relativi prodotti, nonché delle potenzialità collegate al turismo ambientale.

Gli studenti possiederanno adeguata conoscenza delle materie di base, quali la chimica e la biologia, il cui insegnamento sarà orientato anche attraverso gli aspetti applicativi delle discipline. Apprenderanno, inoltre, i fondamenti della metodologia d’indagine scientifica e avranno concreti e costanti approcci con i più recenti ed avanzati metodi d’analisi dei parametri ambientali.

Gli insegnamenti caratterizzanti del corso di laurea interessano il settore applicato multidisciplinare dell’ingegneria agroforestale che fornisce un corretto approccio all’elaborazione di progetti e lavori di ricostituzione boschiva per la protezione del suolo e delle sorgenti, per la sistemazione dei versanti e delle sponde fluviali, per la prevenzione e il contenimento dei processi di degradazione del territorio, nonché per la produzione, raccolta e valorizzazione dei prodotti della montagna.

Lo studente acquisisce competenze per il recupero dalla marginalità geografica e socioeconomica di ambienti montani con spiccata valenza naturalistica e ricreativa anche attraverso la capacità di pianificazione e progettazione di parchi e aree protette.

Scienze della Montagna è un corso professionalizzante caratterizzato da un approccio pratico-applicativo adatto a consentire un rapido inserimento del laureato nel mondo del lavoro, allo stesso tempo permettendo allo studente di acquisire solide basi per la prosecuzione degli studi nei corsi di laurea magistrale e di master. La formazione è completata anche attraverso periodi istruzione in ambiente alpino e appenninico e con programmi di mobilità studentesca (ERASMUS, tirocini e stage presso aziende e imprese italiane e straniere).

Per questo anno accademico è prevista l’esenzione totale dalle tasse di studio per gli studenti residenti nelle aree interessate dal terremoto del 24.08.2016.

Il programma della giornata di orientamento è il seguente:

OPEN DAY
SABINA UNIVERSITAS  UNIVERSITA’ DELLA TUSCIA
CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELLA MONTAGNA
PALAZZO DOSI
PIAZZA VITTORIO EMANUELE II, 17 RIETI
19 Settembre 2016
Programma della giornata


Ore 10.00 - 11.00 INTERVENTI INTRODUTTIVI
Maurizio Chiarinelli, Presidente della Sabina Universitas: L’Università a Rieti
Alessandro Ruggieri, Rettore dell’Università della Tuscia: Università e Innovazione
Daniele Mitolo,  Direttore della Sabina Universitas:  La nuova sede universitaria di Rieti
Nicola Lacetera, Direttore del Dipartimento DAFNE: Didattica e ricerca nel settore agroforestale


Ore 11.00 – 12.00 PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA FORMATIVA 2016-2017
Bartolomeo Schirone, Presidente del Corso di laurea: Il corso di laurea in Scienze della Montagna
Rappresentanti degli Studenti: Il primo anno di corso
Alvaro Marucci, Segretario del Corso di laurea: L’organizzazione del Corso


Ore 12.00 – 12.30 DOMANDE E RISPOSTE
Discussione con i potenziali Studenti moderata da Sergio Madonna, Delegato all’Orientamento


12.30 – 13.00 RINFRESCO

14.00 TEST DI ACCESSO GRATUITO

Per ulteriori informazioni:

Referente
Prof. Bartolomeo Schirone
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 0761 357391

Segreteria didattica
Responsabile
Dott.ssa Lorena Remondini
Tel. 0761 357286 - 219
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Segreteria studenti Viterbo
Dott.ssa Claudia Menghini
Tel. 0761 357263
Sig. Cosimo De Pace
Tel. 0761 357582

Segreteria studenti Rieti
Dott.ssa Sara Ferri
Dott. ssa Raffaella Cocco
Dott. Felice Paone
Tel. 0746 690027
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Scarica la brochure del Corso di Laurea in Scienze della Montagna