Una giornata fuori dal coroPier Paolo Pasolini sarà il protagonista della giornata speciale alla Biblioteca Comunale Paroniana di Rieti. Un tributo ad uno degli artisti che riuscì ad interpretare i cambiamenti della nostra società

Fonte: Ilgiornaledirieti.it
di Fernando Felli

L’Associazione Culturale Amarganta, in collaborazione con la Biblioteca Comunale Paroniana vuole rendere omaggio alla figura di Pier Paolo Pasolini in occasione del 40° anniversario dalla sua scomparsa.

Sabato 31 ottobre i locali della Biblioteca Comunale Paroniana ospiteranno una giornata di studio e riflessione sulla complessità dell’opera di Pasolini, artista eclettico e lucido interprete della nostra epoca, evidenziandone l’assoluta attualità.

Il ricco e articolato percorso vuole avvicinare il pubblico reatino alla personalità e all’opera di questo grande artista e intellettuale, dal quale emergano gli interessi e le competenze nelle varie espressioni artistiche. Ingresso libero fino a esaurimento posti, sono ammesse scolaresche su prenotazione.

Programma
Ore 10.00 Presentazione della giornata
Saluto delle autorità
Saluto della Direttrice della Biblioteca, Dott.ssa Gabriella Gianni

Ore 11.00 Conversazione con Giovanni Franzoni: Pasolini e le arti
I relatori dialogheranno sulle principali arti nelle quale si è cimentato Pasolini: musica, pittura, teatro, letteratura

Ore 12.30 letture di poesie con accompagnamento musicale dal vivo
Pausa

Ore 16.00 proiezione del film Uccellacci e uccellini

Ore 18.00 spettacolo teatrale Pier Paolo Pasolini: Profezia è predire il presente, di Emanuele D’Agapiti con Salima  Balzerani, musiche di Matteo Colasanti.


Un appuntamento da non mancare, per comprendere uno degli artisti più difficili e discussi del secolo scorso.