«Sogno e son desto», a Rieti il recital di Massimo RanieriSabato 19 aprile al PalaSojurner in uno spettacolo nello spettacolo

Fonte: Ilgiornaledirieti.it

Per la prima volta a Rieti, tra un mese esatto, Massimo Ranieri trasformerà il PalaSojourner in una grande arena colma della sua arte che spazia tra teatro e canzone, memoria e messaggi, poesia e racconti. Lo ricorda l’agenzia PdP Spettacoli, che sta curando l’organizzazione dell’evento «Sogno e son desto», recital scritto a quattro mani con Gualtiero Peirce e che gira l’Italia con successo dal 2009, evolvendosi ed arricchendosi sera dopo sera.

«Sarà un appuntamento irripetibile, di cui siamo orgogliosi – confermano gli organizzatori – Massimo ha dimostrato una grande curiosità nei confronti della nostra città, di cui ha sempre sentito parlare per le sue bellezze naturalistiche. Ospitare il recital nel nostro Palasport rappresenta una grande opportunità per godersi uno spettacolo che ha emozionato l’Italia nelle sue apparizioni televisive e che sta facendo registrare il tutto esaurito in ogni teatro, con repliche che si protrarranno anche all’estero fino al 2015. Lo stesso allestimento del PalaSojourner sarà uno spettacolo nello spettacolo».

Sabato 19 aprile (data incastonata tra il doppio appuntamento di Catanzaro e le successive tappe di Firenze e Brescia) l’attore, cantante e regista napoletano mescolerà in un solo show i suoi successi e quelli di altri grandi autori di musica e teatro, da Viviani a Gaber. Tra canzoni e monologhi, nel recital che ha già avuto un’audience importante in prima serata su Rai Uno, il carismatico artista partenopeo attraverserà, oltre alla grande canzone napoletana, il suo amatissimo repertorio: da "Perdere l'amore" a "Se bruciasse la città", insieme ai brani dei più celebri cantautori italiani e internazionali, da Fabrizio De Andrè a Charles Aznavour.

Lo spettacolo, dal titolo giocoso e provocatorio, è dedicato agli ultimi e ai sognatori: accanto a suoi brani, come "Erba di casa mia" e "Rose rosse", Ranieri darà voce agli uomini e le donne cantati dalla musica di Raffaele Viviani e di Pino Daniele e dal teatro di Eduardo De Filippo e Nino Taranto. L'orchestra è composta da Massimiliano Rosati (chitarra), Flavio Mazzocchi (pianoforte), Mario Guarini (basso), Luca Trolli (batteria), Donato Sensini (sax).

Prevendite
Per questo evento è abilitata la vendita con ritiro del biglietto al botteghino: si stampa la ricevuta d'acquisto e consegnandola all'ingresso, si riceveranno i biglietti nominativi per accedere all'evento. Prevendite e biglietteria: online su www.ciaotickets.com e nei punti vendita autorizzati Ciaotickets: a Rieti e provincia Tabacchi "Perseo" (via Mercatanti snc - presso Centro Commerciale Perseo, Rieti); "Maistrello Musica" (via delle Orchidee, 6, Rieti, telefono 0746 218868); "Ottica Simone" (corso Roma, 4, 02013 Antrodoco, Rieti, telefono 0746 578714); e altri 19 punti vendita nel Lazio. Cerca il punto vendita Ciaotickets più vicino su www.ciaotickets.com/punti-vendita.