Eurojrs. A Rieti oggi la cerimonia apertura, giovedì le gareDalle precedenti edizioni sono arrivate 88 medaglie azzurre

Fonte: Ilgiornaledirieti.it

A Rieti è tutto pronto per la 22a edizione dei Campionati Europei Juniores di atletica leggera, in programma da giovedì mattina a domenica nel capoluogo sabino. Nel pomeriggio di oggi (ore 18), cerimonia d'apertura della manifestazione. Dalle precedenti edizioni sono arrivate 88 medaglie azzurre ed il direttore tecnico delle nazionali giovanili, Stefano Baldini, è sicuro che dall'edizione numero 22 arriveranno altre soddisfazioni.

Certo è che tra i 75 convocati per la prossima rassegna continentale ce ne sono diversi nelle posizioni di vertice delle liste stagionali: da Lorenzo Dini (10000) ai gemelli Zoghlami, Ala ed Osama, tunisini di nascita e neo-italiani da pochi giorni (3000st), dal capolista europeo dei 110hs Lorenzo Perini al bronzo di Dudince nella Coppa europa di Marcia, Vito Minei. Mentre i concorsi parlano soprattutto al femminile con una doppia coppia di azzurre in grado di ben figurare: Sonia Malavisi e la rientrante Roberta Bruni nell'asta, oltre ad Ottavia Cestonaro e Francesca Lanciano nel triplo.

Un peccato che non possano essere della partita la lunghista Anastassia Angioi (argento mondiale allieve a Lille 2011) e la pluriprimatista italiana del mezzofondo, Federica Del Buono, fermate da infortuni: ma le recenti esperienze di Donetsk e di Tampere, rispettivamente Mondiali U18 ed Europei U23, hanno confermato la vitalità delle nostre rappresentative di categoria, in grado di presentare protagonisti a sorpresa, non annoverati tra i favoriti delle vigilia.