Terza Edizione del workshop MediarsIl worksop, in lingua inglese, avra’ la durata di due settimane, dal 9 al 21 luglio. Si svolgera’ a Rieti, nella biblioteca Paroniana e nella sala informatica

Fonte: Sabina Universitas

La terza edizione del workshop Mediars e’ la fase finale di “Voci dal Colosseo”, un progetto sperimentale per il Foro Romano che unisce i nuovi media al cinema e che permettera’ ai turisti di conoscere alcuni episodi della storia di Traiano, Cesare, Costantino, Nerone e Vespasiano.

L’iniziativa, ideata e sviluppata da Alessandro Marianantoni, ricercatore alla School of Film, TV and Digital Media all’Universita’ della California, Los Angeles (UCLA), trasformera’ la tradizionale passeggiata su via dei Fori Imperiali in un viaggio interattivo nella vita dei grandi nomi dell’antica Roma. Con l’uso di tablet e cellulari di ultima generazione i visitatori vedranno per esempio la passione tra Cleopatra e Cesare, la conversione di Costantino e la ricostruzione virtuale del Colosseo come fu nel sogno di Vespasiano. Le scene video sono state girate negli studi della scuola di cinema di UCLA con studenti e attori professionisti, con la collaborazione di Fondazione Azzurra e Pietro Scalia, Dante Spinotti, Betsy Heimann, Mark Abraham e Andrea Morricone, in qualita’ di mentor.

Studenti universitari californiani e giovani italiani, tutti partecipanti al workshop, lavoreranno alla fase finale di post-produzione del materiale gia’ girato, all’integrazione di alcuni aspetti informatici e faranno una dimostrazione al Colosseo. Inoltre gireranno una nuova scena che avra’ come location il Colosseo e la Rieti Sotterranea.

Il worksop, in lingua inglese, avra’ la durata di due settimane, dal 9 al 21 luglio si svolgera’ a Rieti, nella biblioteca Paroniana e nella sala informatica, messe a disposizione rispettivamente dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Rieti e dall’Istituzione Formativa di Rieti.