Voci Che Chiamano, alla quinta edizione il Festival. A Rieti il 17, 18 e 19 novembre 2011Al Teatro Flavio Vespasiano torna il grande appuntamento con la musica d’autore

Fonte: Ilgiornaledirieti
di Fernando Felli

Presentata la quinta edizione del Festival Voci Che Chiamano che si terrà al Teatro Flavio Vespasiano di Rieti il 17,18,19 novembre 2011. Il Direttore Artistico, Paolo Dell’Uomo D’Arme, sarà affiancato dall’attrice Lavinia Biagi, già madrina e presentatrice delle passate edizioni,  e dal dj di RDS Claudio Guerrini.

I giovani autori che prenderanno parte a questa edizione hanno maturato un’importante esperienza in campo artistico riconosciuta dal ricevimento di prestigiosi premi nazionali. Tra loro citiamo Serena Abrami, Roberta Di Lorenzo, Carlo Alberto Ferrara, Statale18 (Renato Marotta), Naif Herin, Carlot-ta, Sandro Petrone con l’Associazione Ambasciatori in Musica. Prenderanno parte a questa edizione due grandi cantautori della musica italiana, Eugenio Finardi e Francesco Baccini.  

Le tre serate, con ingresso gratuito fino ad esaurimento posti, sono invece una certezza che permetterà, grazie anche al contributo di privati e commercianti che hanno aderito all’iniziativa “Palchi Che Chiamano” - un palco del Teatro per tre serate a fronte di una donazione importante ma simbolica a “Save The Children” per la Campagna “Every One” - di continuare a sostenere in modo significativo l’organizzazione internazionale indipendente che attraverso il Festival Voci Che Chiamano ha raccolto dalla prima edizione circa 20mila euro.

E la solidarietà per impegno concreto in favore dei bambini più disagiati, viene riconosciuta da Voci Che Chiamano con il Premio “DNA Solidale” lo scorso hanno conferito per la prima volta alla giornalista del Tg5 Mimosa Martini. Per una settimana, dal 13 al 20 novembre, il Festival “Voci Che Chiamano” renderà omaggio al baritono reatino Mattia Battistini (1856/1928), nella mostra che è un viaggio itinerante, dal titolo “Opera Nostra. Mattia Battistini. After show, invece, nelle tre notti del Festival nei locali del centro che hanno aderito all’iniziativa.

Con in testa il dj Claudio Guerrini, artisti, presentatori e personaggi intervenuti animeranno e incontreranno ancor più da vicino la città e i sostenitori del Festival. E ancora, in ottica viral, prosegue l’iniziativa “FacceCheChiamano”. Chiunque può “metterci la faccia” e farsi promotore dell’evento in favore di StC con uno scatto fotografico che lo rappresenti insieme al logo dell’evento reperibile sulla pagina fb e twitter del Festival o direttamente dallo staff. Il Festival Voci Che Chiamano è patrocinato dal Comune e dalla Provincia di Rieti.