Open Source, è il compleanno di Linux. Software libero e libertà digitaliL'evento sarà l’occasione unica per comunicare al mondo le potenzialità dell’Open Source e di chi lavora e si diverte in questo campo

Fonte: Corriere dell'Università e del Lavoro

Sabato 23 Ottobre dalle 9:30 alle 17:00 presso il Dipartimento di Matematica dell’Università degli studi La Sapienza di Roma, piazzale Aldo Moro 5, avrà luogo l’evento che negli ultimi 10 anni ha promosso, diffuso e portato alla conoscenza del grande pubblico la realtà del sistema operativo GNU/Linux, del software libero e delle libertà digitali.

Patrocinato dall’Università degli Studi La Sapienza di Roma, dal Dipartimento di Matematica della suddetta università, dal Municipio III e dal Comune di Roma, dalla Regione Lazio, dal Ministero per la Pubblica Istruzione e l’Innovazione e dal Ministero della Gioventù sarà l’occasione unica per comunicare al mondo le potenzialità dell’Open Source e di chi lavora e si diverte in questo campo.

Due aule per i talk filosofici e tecnici, una interamente dedicata alle scuole e alla didattica e, come ogni anno, non poteva mancare l’aula dedicata all’install fest (fusione lessicale tra installazione e festival) nella quale sarà possibile farsi installare una delle migliori distribuzioni GNU/Linux sui propri pc, netbook e notebook.

Il programma completo dell’evento si può scaricare dal sito Linux Day 2010.

È previsto inoltre un gemellaggio col Sabazia Lug, alla fine dell’evento infatti è previsto lo spostamento ad Anguillara Sabazia (corso umberto primo, 26) per presenziare alla “mojtux” night.

Oltre ad onorare il decennale di questa straordinaria manifestazione LSLug ci tiene a dedicare l’intera giornata ad un caro amico, nonchè presidente dell’LSLug, David Tomassi, recentemente venuto a mancare.