Settimana della Scienza e Notte dei Ricercatori a Frascati dal 18 al 26 settembre 2010Frascati Scienza, l’Erasmus Medical Center di Rotterdam e il CERN di Ginevra, in collaborazione con i maggiori Istituti di Ricerca Italiani, presentano la 5° edizione della Settimana della Scienza e Notte Europea dei Ricercatori

Fonte: The New Blog times

La Notte Europea dei Ricercatori, venerdì 24 settembre, è l’evento attorno a cui si snoda la Settimana della Scienza di Frascati. Si tratta di un’ importante iniziativa della Comunità Europea che ha l’obiettivo di far scoprire il valore della ricerca scientifica ai cittadini. Quest’anno si svolgerà in contemporanea in oltre 260 città di 31 Paesi europei e dell’area mediterranea.

L´area scientifica di Frascati è, dagli anni 50, protagonista ed epicentro di importanti attività di ricerca di livello internazionale. Lo spirito della manifestazione di quest’anno è proprio quello di valorizzare e far conoscere ai cittadini questa importante e unica realtà.

Esperimenti e ricercatori in piazza, giochi per i più piccoli,visite ai più importanti Laboratori di Ricerca Italiani ed Europei, spettacoli e caffè della scienza, permetteranno a tutti di dialogare con i ricercatori e scoprire la scienza in modo semplice e divertente. Anche quest’anno saranno tanti gli argomenti trattati.

Tra i principali: energia, genetica, ambiente, astrofisica, nanotecnologie, biodiversità, mentre i partner CERN ed Erasmus Medical Center mostreranno il mondo delle particelle elementari e della medicina del futuro.

Il tutto unito a presentazioni di libri e attività d’intrattenimento musicali e teatrali. È disponibile il programma dettagliato (PDF) di tutta la Settimana e della Notte 2010.

Sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, il progetto è promosso dalla Commissione Europea, Regione Lazio – Assessorato alla Cultura, Arte e Sport , Comune di Frascati e Filas, in collaborazione con il Comune di Grottaferrata, e la XI Comunità Montana. È coordinato e realizzato da Frascati Scienza, e vede come direct partner l´Erasmus Medical Center di Rotterdam, il CERN di Ginevra, oltre ai numerosi partner scientifici: ASI, CNR, ENEA, ESA-ESRIN, INAF, INFN, INGV, Fondazione Telethon, EGO/VIRGO (Pisa), EFDA-JET (Culham – Oxford), ESO e le Facoltà di Scienze delle università di Roma: Tor Vergata, La Sapienza, Roma Tre.

Si aggiungono ai partner scientifici principali, le associazioni: ATA, Eta-Carine, Ludis, GEco,Accatagliato. Patrocinano: il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, il Ministero degli Affari Esteri, la Provincia di Roma, il Comune di Monteporzio Catone, il Parco Regionale dei Castelli Romani. Supportano: Radio3Scienza, Repubblica SCUOLA, Elsevier, Scuderie Aldobrandini, Metropark-Gruppo Ferrovie dello Stato, Zapata. Technology Partner: FASTWEB, Groovy Gecko, TANDBERG. Media Partner: Radio Globo.