motecheco 2010Mancano ormai soltanto pochi giorni all’inizio della terza edizione di MoTechEco, il grande salone europeo dedicato alle nuove tecnologie in campo automobilistico che permettono risparmio energetico e rispetto dell’ambiente

Fonte: MoTechEco.it

Dall’11 al 14 febbraio, alla Nuova Fiera di Roma, sarà possibile scoprire tutte le novità che case automobilistiche, enti, istituzioni e singole associazioni presenteranno per rivoluzionare il concetto di mobilità. BMW, Fiat, Ford, Mercedes-Benz, Opel, Renault, Gruppo Pirelli sono solo alcuni dei partecipanti all’evento, pronti a mostrare le proprie idee per ridurre i consumi e le emissioni inquinanti.

Alla Fiera si ritroveranno per la prima volta insieme le auto e i riparatori del futuro, grazie all’accordo fra MoTechEco e Automechanika, la manifestazione organizzata dalla Fiera di Francoforte che coinvolge i professionisti della manutenzione e riparazione. Non mancherà un apposito spazio dedicato alla formazione dei tecnici di assistenza, con i salesiani del Polo Cnos Fab, da sempre leader nel settore.

Oltre ai padiglioni delle case automobilistiche e i numerosi convegni organizzati per discutere di mobilità sostenibile con i migliori esperti in materia, MoTechEco ospiterà una Galleria delle Tecnologie, dove enti di ricerca, università e aziende esporranno i loro progetti in un percorso formativo rivolto soprattutto alle scuole e ai ragazzi, che saranno inoltre protagonisti di un evento interattivo per educare alla sicurezza stradale.

La Fiera è anche un’occasione per scoprire la Green Art, una giovane corrente artistica che sta spopolando sul web e non solo. Nella Galleria Arte e Ambiente artisti emergenti esporranno opere legate a tematiche ambientali, realizzate in gran parte con materiali riciclabili. Un modo originale per conoscere uno dei volti più suggestivi dell’arte contemporanea.

MoTechEco si preannuncia dunque un evento imperdibile che riconferma Roma come vetrina europea dell’auto ecologica. Ci aspettiamo di ripetere lo straordinario successo ottenuto lo scorso anno, perciò vi attendiamo numerosi alla terza edizione di MoTechEco, ricca di novità e fortemente interattiva, per condividere con voi le domande e le risposte legate al futuro dell’auto e dell’ambiente.