Festa per Europa, appuntamento a Roma per i giovaniSono i giovani i protagonisti della Festa dell'Europa 2018 che oggi 9 maggio si celebrerà a Roma, in Campidoglio, dove i partecipanti avranno la possibilità di conoscere le opportunità di studio, lavoro e volontariato che l'UE offre alle nuove generazioni

Fonte: Fasi.biz

Per sottolineare il contributo positivo che l’Unione europea offre ai giovani europei, mercoledì 9 maggio 2018, il Parlamento europeo - Ufficio di collegamento in Italia e la Rappresentanza in Italia della Commissione europea - in collaborazione con Roma Capitale, Italia Camp, Fasi.biz ed Europe Direct Roma Capitale - hanno organizzato nella capitale una grande Festa per l’Europa ad un anno dalle elezioni europee, che avranno luogo a maggio 2019.

L’evento, con la partecipazione straordinaria dell’attrice Ambra Angiolini, prevede un parterre d’eccezione: i due Vicepresidenti italiani del Parlamento europeo, David Sassoli e Fabio Massimo Castaldo, la Commissaria per le Politiche Regionali Corina Creţu, il Capo della Rappresentanza in Italia della Commissione europea in Italia Beatrice Covassi, e la Sindaca di Roma Virginia Raggi.

Parteciperanno all’iniziativa Marcello De Vito, Presidente dell'Assemblea Capitolina e gli europarlamentari Aldo Patriciello, Lorenzo Cesa, Laura Agea, Dario Tamburrano, Remo Sernagiotto ed Eleonora Forenza.

In questa occasione verrà lanciata la campagna della Commissione europea EU&Me destinata a far conoscere ai giovani tutte le possibilità che derivano dall’essere cittadini europei.

A margine dell’evento - che si terrà il 9 maggio in Campidoglio, Aula di Giulio Cesare dalle ore 11 alle ore 13.30 - verrà allestita una fiera delle opportunità, una serie di stand che mostreranno in concreto la vasta gamma di possibilità che l’UE mette a disposizione per studenti, giovani imprenditori, startup e aspiranti volontari.

Per l’occasione Poste Italiane presenterà due francobolli celebrativi della Festa dell'Europa 2018 emessi dal Ministero dello Sviluppo economico apponendo l'annullo del primo giorno di emissione.

L’evento sarà accompagnato da interludi musicali del "Coro Vivona".