Premio "Si può fare di più per un'economia circolare"

Fondazione Cogeme Onlus, in collaborazione con le società del gruppo, bandisce un nuovo concorso per premiare le migliori tesi di laurea di particolare interesse scientifico a supporto delle rispettive “mission” aziendali, nell’ambito del richiamo ai principi de «La carta della terra» e alle prassi dell’economia circolare.

Fonte: Uniroma1.it

Il Concorso annuale è articolato in tre sezioni:

  • acqua per le tesi sulla gestione del servizio idrico integrato alla normativa e ai principi di sostenibilità. In palio 1.500 euro;
  • energia per le tesi riguardanti le politiche energetiche e l’uso di fonti rinnovabili, prioritariamente ad opera degli Enti locali. In palio 1.500 euro;
  • carta delle Terra, cultura ed economia circolare, per tesi che approfondiscono la visione integrata e sostenibile della realtà e la gestione sostenibile dei rifiuti o dei processi industriali. In plaio per il vincitore un viaggio-studio.

Possono partecipare i laureati o laureandi di qualsiasi facoltà italiana. Inoltre per i vincitori, in alternativa al premio economico, c'è la possibilità di avviare tirocini extracurriculari della durata di 6 mesi presso le società del gruppo.

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro il 15 ottobre 2019.

Per ulteriori informazioni visita il sito web della Fondazione Cogeme Onlus. Vai al sito