Lifebility Award, 10mila euro in palio per i giovani

C'è ancora tempo fino al 2 giugno 2019 per partecipare alla nona edizione di Lifebility Award, il concorso di Lions International, che premia le innovazioni tecnologiche proposte dai giovani attraverso idee innovative e realistiche rivolte al sociale e in grado di migliorare e semplificare i servizi pubblici e privati della comunità in cui si vive.

Fonte: Cliclavoro.gov.it

Possono presentare progetti tutti i giovani fra i 18 e i 35 anni di età. L'obiettivo della call è anche quello di sensibilizzarli ad applicare valori etici nel proprio quotidiano e introdurli nel mondo del lavoro, integrando così la preparazione universitaria con un ponte tra studio e professione.

Le aree che possono investire le idee dei giovani sono:

  1. Nutrizione e qualità della vita;
  2. Energia e ambiente;
  3. Comunicazione;
  4. Immagine e design;
  5. Bioingegneria e biotecnologie;
  6. Trasporti e mobilità;
  7. Turismo e beni culturali;
  8. Innovazione sociale.

Visitando il sito ufficiale della Lifebility è possibile leggere il regolamento nel dettaglio e proporre i propri progetti innovativi scaricando il modulo di iscrizione.

Il premio per i 12 finalisti consiste in un tutoring personalizzato di circa un mese in collaborazione con Prospera, al fine di migliorare il proprio business plan e un "viaggio formativo" in Belgio. Il vincitore finale del concorso riceverà poi anche 10mila euro di incentivo per lo sviluppo del suo progetto. Inoltre, gli sponsor di Lifebility offriranno ai partecipanti, in base alle caratteristiche mostrate, la possibilità di usufruire di un periodo di incubazione per le startup e periodi di stage presso aziende del settore.