Bando - Borsa di ricerca e due Premi di laurea dedicati a Nicola Solimano

Dal 4 febbraio 2019 al 31 marzo 2019, la Fondazione Giovanni Michelucci e il Gruppo del Melograno promuovono il bando per una Borsa di ricerca e due Premi di laurea, dedicati a Nicola Solimano.

Fonte: Michelucci.it
di Alessandro Masetti

Nicola Solimano per anni attento e sensibile ricercatore sociale della Fondazione Giovanni Michelucci, con il suo bagaglio di sapere ricco di conoscenza, passione politica e civile, è stato da sempre punto di riferimento per tutti coloro che hanno avuto l’opportunità di condividere con lui un pezzo di strada. Con il suo lavoro critico e la particolare attenzione al progetto, al confronto e alla condivisione, ha contribuito a promuovere quell’idea di Nuova Città di Giovanni Michelucci, relativamente ai temi dell’inclusione sociale, della convivenza, dell’abitare urbano come misura della dimensione civile della società e della sua emancipazione.

Il Bando

La Fondazione Giovanni Michelucci in collaborazione con il “Gruppo del Melograno”, istituisce una Borsa di ricerca di € 3.000,00 e due Premi di tesi di € 300,00. La borsa e i premi sono riservati a candidati (max 35 anni) che abbiano come prerequisito un’esperienza significativa di tipo universitario o professionale (di seguito le specifiche) relativa alla valorizzazione di una visione inclusiva dell’abitare e alla innovazione degli strumenti di intervento, orientata a percorsi di contrasto alla marginalità, alla promozione dell’emancipazione partendo prioritariamente dalle realtà e dalle esperienze toscane ma anche dalle altre regioni italiane.

La Borsa di ricerca è rivolta a laureati e dottori di ricerca nelle discipline afferenti e a operatori o volontari riconosciuti nell’ambito dell’accoglienza.

Il candidato dovrà presentare una breve illustrazione di una proposta di ricerca (una cartella) incentrata sui contenuti e la metodologia di lavoro sui temi sopra indicati

Il concorrente selezionato svolgerà una attività di ricerca in rapporto con le strutture della Fondazione Giovanni Michelucci in relazione al progetto concordato per la durata specifica di sei mesi (da giugno a dicembre 2019). L’attività di ricerca avrà come centro di raccordo la sede della Fondazione Giovanni Michelucci.

I due premi si riferiscono a tesi di laurea o di dottorato discusse nell’anno 2018 riguardanti lo studio di percorsi e strumenti inediti di intervento per la predisposizione di modelli integrati e riproducibili di social housing, rigenerazione urbana e inclusione sociale.

La selezione avverrà attraverso la valutazione delle proposte presentate, dei lavori di tesi e dei curricula. Possono concorrere all’assegnazione, previo giudizio di ammissibilità, cittadini con o senza la cittadinanza italianache, in possesso di diploma di Laurea in una Università italiana o estera o titoli lavorativi pertinenti, presentino domanda nei termini stabiliti.

La domanda di partecipazione in carta libera, dovrà pervenire alla Fondazione Giovanni Michelucci entro e non oltre 31 marzo 2019 e inviata esclusivamente via e-mail al seguente indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Documentazione richiesta:

  • dati anagrafici e fiscali (per i cittadini stranieri, una dichiarazione di domicilio fiscale)
  • contatti: indirizzo, e-mail e numero telefonico
  • accettazione del compenso, e delle condizioni per lo svolgimento della ricerca presso la Fondazione Michelucci
  • per la Borsa di ricerca: proposta di ricerca, sinteticamente incentrato sui contenuti e la metodologia di lavoro (max 1 cartella)
  • per il Premio di tesi: abstract e copia digitale o cartacea del lavoro di Tesi
  • curriculum in formato europeo;
  • copia libera del certificato di Laurea o attestazione professionale svolta
  • liberatoria per il trattamento dei dati personali

La Borsa di studio e i Premi di tesi, verranno assegnati con decisione insindacabile e inappellabile della Commissione giudicatrice, composta dal Presidente della Fondazione Giovanni Michelucci, che la presiede, da 4 membri del Gruppo del Melograno e da un componente indicato dalla famiglia Solimano.

Per quanto attiene alla borsa di ricerca, la commissione giudicatrice si riserva la possibilità di invitare i concorrenti ad un colloquio.

La designazione dei vincitori sarà proclamata il giorno 19 aprile 2018, in un incontro pubblico in occasione dell’anniversario della scomparsa di Nicola Solimano.

Per ulteriori informazioni contattare la Segreteria della Fondazione Giovanni Michelucci tel. 055.597149, dal lunedì al venerdì orario 9.00/13.00 oppure via e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Comunicazioni e aggiornamenti su www.michelucci.it e i social della Fondazione Michelucci.