Arriva il Talent Day di Meta System, che cerca ingegneri per tirocini finalizzati all'assunzione: candidature fino al 15 febbraio

Laureati e laureandi in ingegneria gestionale, industriale, elettronica, meccatronica e meccanica: sono i profili ricercati da Meta System, azienda da poco entrata nell'RdS network e specializzata in sistemi elettronici avanzati per il settore automobilistico, in vista del Talent Day del prossimo 28 febbraio. La ricerca ha l’obiettivo di inserire sei giovani per un percorso formativo di 6-12 mesi presso le sedi aziendali di Reggio Emilia, con un rimborso spese di 800 euro e con finalità di assunzione. «Meta System è alla ricerca di talenti appassionati di innovazione desiderosi di collaborare con i più importanti clienti automotive e di contribuire all’evoluzione tecnologica dei prossimi anni», si legge nell’annuncio dell’azienda.

Fonte: Repubblicadeglistagisti.it
di Rossella Nocca

«L'iniziativa è nata perché ci siamo resi conto, selezionando profili di neolaureati o in procinto di laurearsi» spiega alla Repubblica degli Stagisti Chiara Iacono, Recruiter Specialist e responsabile del progetto «che chi sceglie corsi di laurea di stampo più tecnico – come ingegneria meccanica, elettronica o industriale – spesso non ha le idee chiare rispetto al lavoro all’interno dell'azienda e magari può essere interessato anche ad aspetti più gestionali». 

La particolarità del progetto è infatti quella che ciascun tirocinante ogni due mesi cambierà dipartimento, affrontando lo sviluppo di un prodotto da prospettive differenti: Qualità, Produzione, Project Management, Logistica e Supply Chain e Acquisti.

«Questo approccio serve a loro per avere un orientamento e a noi per poter contare su persone che abbiano una visione più ampia dell'azienda e abbiano sviluppato una maggiore propensione a collaborare con altri dipartimenti», motiva Iacono.

«In Meta System abbiamo a che fare con progetti lunghi, con tempi di sviluppo anche di un anno e mezzo e dove la focalizzazione in 6-12 mesi sarebbe complessa» aggiunge Valeria Mazzoli, responsabile Risorse Umane: «Da qui la scelta di un'esperienza meno rivolta al tecnicismo ma piuttosto a guardare lo sviluppo di un prodotto altamente tecnologico attraverso le funzioni a supporto».

«Meta System conta 686 dipendenti spalmati tra i plant di Reggio Emilia e di Mornago, in provincia di Varese» spiega Ilaria Rasulo, HR Specialist: « Nell'ultimo anno abbiamo inserito quasi settanta persone e quest’anno contiamo di assumerne fra trenta e le quaranta»

Parte fondamentale del progetto sarà naturalmente la formazione on the job. «Parliamo di un mercato altamente competitivo» motiva Rasulo «e di un settore in continuo divenire. C'è un investimento anche sociale nell'andare a creare queste competenze. E anche quelli che decideranno di andare altrove si porteranno dietre competenze tecniche e trasversali».

Quali sono i requisiti per partecipare alla selezione? Oltre che laureati o laureandi in uno degli indirizzi richiesti, gli aspiranti tirocinanti devono essere proattivi, con ottime capacità di problem solving, di analisi e di lavoro in team e devono possedere una conoscenza dell’inglese a livello avanzato. 

Come funzionerà la selezione? I candidati verranno pre-selezionati tramite un’intervista telefonica e circa quindici di loro saranno contattati per partecipare al Talent Day, al termine del quale saranno scelti i sei tirocinanti. 

Da un team HR completamente “al rosa” non può che venire un appello alla partecipazione femminile. «Invitiamo le donne ingegnere ad aderire numerose alla selezione. Dal punto di vista della parità di genere noi di Meta System ci sentiamo un'eccellenza» dice soddisfatta Rasulo: «Siamo al 49 per cento del personale, e ci sono tante donne anche ai livelli medio alti. Siamo un team con caratteristiche diverse, ma viviamo la diversità come valore: non è vero che le donne non lavorano bene insieme!».

«Crediamo fortemente nel valore aggiunto che le donne possono portare nel nostro settore e per fortuna viviamo in un territorio che investe molto nell’avvicinare l’universo femminile a professioni storicamente appannaggio di un mondo maschile» conferma Mazzoli: «La giornata del 28 febbraio sarà divisa in due momenti. Nella prima parte ci sarà la presentazione dell'azienda, dei candidati e del progetto e la visita al reparto produttivo e in Ricerca e Sviluppo. Quindi nel pomeriggio si passerà alla discussione di un caso con assessment di gruppo, dove i partecipanti dovranno analizzare e presentare una soluzione al potenziale problema e infine sostenere i colloqui individuali». 

Per candidarsi all’opportunità occorre inviare il proprio curriculum vitae all’indirizzo recruiting [chiocciola] metasystem.it entro il 15 febbraio 2019 indicando in oggetto “TALENT DAY”.

«Come azienda competiamo con grandi nomi e marchi mondiali, ma nel momento in cui i giovani ingegneri varcano la soglia di Meta System se ne innamorano, perché trovano passione e innovazione»: parola della responsabile HR.