Girls 4 STEM in Europe: Bando europeo per ridurre il divario di genere

Al via il bando Girls 4 STEM in Europe: 350mila euro messi a disposizione dalla Commissione Europea per finanziare progetti volti a ridurre la disparità di genere nell’istruzione e nella carriera delle discipline scientifiche.

Fonte: Scambieuropei.info

Titolo del progetto: Girls 4 STEM

Quando: da dicembre 2019

Durata: massimo 24 mesi

Descrizione dell’offerta

La Commissione Europea mette a disposizione 350mila euro per finanziare progetti volti a ridurre la disparità di genere in Europa nel settore delle discipline scientifiche, ingegneristiche, tecnologiche e matematiche.

Lo scopo è avvicinare le ragazze e le giovani donne allo studio delle discipline STEM, riducendo così il divario di genere in questo ambito e il crescente tasso di abbandono delle scuole a indirizzo STEM da parte delle ragazze.

Obiettivi

  • Creazione di una rete di scuole, università, istituti d’istruzione superiore e imprese che servirà come piattaforma di supporto alle ragazze nell’avanzamento dell’educazione e delle carriere  STEM.
  • Apertura di campi estivi gratuiti (generalmente di 1 o 2 settimane) per ragazze dai 13 ai 18 anni, progettati per avvicinare le ragazze delle scuole medie e superiori alle discipline STEM.

Attività idonee

  • campi estivi con esperimenti, visite sul campo e attività di laboratorio
  • insegnamento dei principi dell’ingegneria dei software
  • insegnamento della progettazione informatica
  • divulgazione
  • reclutamento preferibilmente di insegnanti femminili
  • organizzazione di eventi di sensibilizzazione
  • conferenze, seminari

Condizioni economiche

Risorse disponibili: 350mila euro per finanziare un progetto

Chi può presentare i progetti

Università e centri di ricerca, istituti d’istruzione, organizzazioni no-profit, autorità pubbliche a livello locale, regionale, nazionale, organizzazioni internazionali, imprese, persone fisiche, stabiliti nei paesi UE o EFTA.

Per essere ammissibile la proposta dev’essere presentata da un consorzio di almeno due soggetti giuridici provenienti da paesi diversi.

Maggiori informazioni

Scarica il bando per tutte le informazioni

Guida alla candidatura

Per candidarsi compilare l’application form che dovrà essere inviato per posta o consegnato a mano all’indirizzo: 21 European Commission Directorate – General for Communications Networks, Content and Technology Directorate Data Interactive Technologies, Digital for Culture and Education (unit G. 2) For the attention of the Head of Unit (EUFO 1/280A)L-2920 Luxembourg.

Le candidature inviate per mail o fax non saranno prese in considerazione.

Scadenza

27 Agosto 2019