Eventi digitali da non perdere dal 29 aprile al 5 maggio

Dall'incontro: "Life after InnovAction Lab: Exit, traguardo o punto di partenza?" al "TEDxRoma 2019 - Society 5.0" passando per i 3 workshop Tacoma per start-up organizzati da Business Development Academy.

Fonte: Startupitalia.eu
di Andrea Romoli

Lunedì 29 aprile:

  • Dalle 18:00 a Roma presso Talent Garden Italian Poste Italiane in Via Andreoli 9 vi segnalo: “Life after InnovAction Lab: Exit, traguardo o punto di partenza?“. EXIT, la parola magica all’interno del’ecosistema delle startup, è l’obiettivo principale di chi investe e un traguardo a cui puntano gli stessi ideatori del progetto. Se ne parlerà con con Leonardo Coppola, Esperto di Marketing & Sales nel mercato SaaS e SIP&Cloud, e Ceo di Voverc, il primo centralino cloud che si attiva in 59 secondi.
  • Dalle 19:00 a Roma presso Hub di LVenture Group e LUISS EnLabs in Via Marsala, 29H nuovo Meetup #AperiTech di Deep Learning Italia. Si affronteranno temi legati esclusivamente alla progettazione e implementazione di Reti Neurali e il Deep Learning nell’ Intelligenza Artificiale di oggi.
  • Dalle 19:00 a Milano presso Milano LUISS Hub for makers and students appuntamento con il Milano – BlockchainEdu Meetup #10. Si parlerà delle prospettive per le #DLT in Italia insieme ad Alessandro Negri della Torre (Avvocato e specialista in fintech e blockchain).

Martedì 30 aprile:

  • Appuntamento alle 11:00  su Facebook Live come ogni mercoledì alle ore 11 sulla pagina di Muse Comunicazione con Pensieri Balenghi. Digital e Social Pensieri Pensierosi su news, tendenze, opportunità per la cultura digitale, l’Hotellerie e il Food Marketing.
  • Dalle 19:00 a Roma presso Hub di LVenture Group e LUISS EnLabs in Via Marsala, 29H nuovo Meetup di #AperiTech di PUG Roma.
  • Dalle 19:00 a Milano presso Mikamai appuntamento con il Meetup organizzato da Milano Frontend Meetup. Speaker della serata : Stefano Magni che parlerà delle più importanti best practice da seguire per avere dei test finalmente affidabili

Giovedì 2 maggio:

  • Da oggi fino a domenica 5 maggio a Torino presso Toolbox Coworking si svolge Share Festival XIV Edition ‘Ghosts’, un evento che unisce arte + tecnologia + scienza. Oltre alle mostre, vi segnalo il talk di domani “Talking About Ghost” in cui Bruce Sterling e Jasmina Tesanovic chiacchereranno
    con gli artisti di Share Festival XIV edizione. Domenica 5 si svolge la conferenza “Ghosting. Algoritmi e Relazioni”. A cura di: Karin Gavassa con: Regine Debatty, Federico José Bottino . Il focus della conferenza è il cosiddetto “ghosting”, l’“effetto fantasma” che consiste nell’interrompere una relazione bloccando un utente, chiudendo il proprio profilo, non visualizzando più i messaggi, togliendo il follow, etc.
  • Dalle 9:00 a Torino presso Impact Hub in Piazza Teresa Noce, 17D iniziano I 3 workshop Tacoma per start-up organizzati da Business Development Academy: “#1 READY? La tua idea può veramente diventare una startup?” Grazie all’utilizzo degli strumenti del Lean Startup Movement (e.g. Lean Canvas, etc.) adattati alla realtà economica italiana, forniamo un metodo per valutare l’effettivo potenziale commerciale di un’innovativa idea.
  • Dalle 18.00 a Firenze presso Impact Hub Florence in Via Panciatichi 16 appuntamento con Fuckup Nights Firenze Vol. XVIII #sharethefailure“. Tre speaker raccontano tre storie di fallimento. Che saranno celebrate insieme al pubblico presente. La serata è preceduta dalla presentazione del libro: “Il Fallimento è Rivoluzione. Perchè sbagliare fa bene.” a cura dell’autrice Francesca Corrado intervistata da Simone Tani. Seguiranno i 3 speech: Simone Tani, economista di innovazione e cambiamento organizzativo ed esperto di politiche pubbliche con “Fallire per trovare nuove strade”; Mario Mancini, co-fondatore di Thèsis, una delle società arruolate da Jobs per portare il NeXT in Italia con “Quando –1 più –1 è uguale +2. NeXT. Il fallimento più riuscito di Steve Jobs e della Apple” e Francesca Corrado, economista, ricercatrice e formatrice, ideatrice della prima Scuola di Fallimento, che intende divulgare una sana cultura del fallimento e dell’errore con “Perchè sbagliare fa bene”. Presenta Laura De Benedetto di Impact Hub Firenze.
  • Dalle 18:30 a Milano presso Milano LUISS Hub for makers and students appuntamento con il Meetup “Come si diventa Travel Experience Creator?” organizzato da Apical. Durante il Meet Up si affronteranno alcuni degli aspetti necessari per diventare un creatore di esperienza di viaggio. ospiti eccezionali tre Creators che presenteranno le loro storie e racconteranno come siano passati da zero a professionisti del settore travel.
  • Dalle 19:00 a Roma presso Sourcesense SpA in Via del Poggio Laurentino 9 vi segnalo il meeting del gruppo di studio di Machine Learning con un corso introduttivo alle reti neurali.
  • Dalle 19:00 a Bari presso auLAB organizzato da auLAB e Bitcoin Foundation Puglia vi segnalo il “Blockchain Meetup: non solo crypto!“. Grazie al talk di Roberto Oranger si vedranno insieme alcune applicazioni pratiche della blockchain passando dall’identità digitale ad alcuni modi per usare i token, dalla protezione delle opere letterarie alla garanzia dell’originalità dei prodotti, ai certificati.

Venerdì 3 maggio:

  • Dalle 9:00 a Torino presso Impact Hub in Piazza Teresa Noce, 17D continuano i 3 workshop Tacoma per start-up organizzati da Business Development Academy: “#2 STEADY? Come muovere i primi passi di una startup?” Grazie all’utilizzo degli strumenti del Lean Startup Movement (e.g. interviste problema, soluzione, MVP, etc.) adattati alla realtà economica italiana, forniamo un processo validato per far muovere alla propria startup i primi passi.
  • Dalle 19:00 a Milano presso Tribò in Viale Col di Lana 6a torna Silicon Drink About Milano, l’aperitivo di networking dedicato alla community digitale milanese. Silicon Drinkabout è una community globale di startupper, freelance e professionisti, alimentata da eventi locali.
  • Alle ore 20:30 presso la Nuova Libreria Rinascita, Via della Posta 7, Brescia presentazione del libro “La via del disegno brutto. Riprenditi la libertà di disegnare e non smettere più!” di Alessandro Bonaccorsi. Con l’autore dialoga Nicole Brena (copywriter e social media manager)

Sabato 4 maggio:

  • Oggi e domani il Gruppo Bucciarelli organizza nella propria sede di Ascoli Piceno un hackathon rivolto a giovani talenti per sviluppare insieme prodotti e servizi innovativi nel settore delle analisi chimiche e microbiologiche alimentari ed ambientali. In 32 ore, i partecipanti, divisi in team, si sfideranno per creare soluzioni disruptive ed innovative nel mondo della tutela dell’ambiente e dell’igiene alimentare e gareggiare per vincere i premi in palio. L’obiettivo è quello di portare sul mercato servizi innovativi, volti ad ampliare quelli già offerti dal Gruppo Bucciarelli ed aprire nuovi canali di mercato utilizzando il web valorizzando le diverse competenze dei partecipanti, e perché no, l’apertura di startup innovative o spin off del Gruppo Bucciarelli. Questo verrà fatto attraverso un evento intenso, delle durata di un weekend ma allo stesso tempo estremamente stimolante per tutti gli appassionati di innovazione e della chimica e della microbiologia.
  • Sempre oggi e domani a Verona presso il Palazzo della Gran Guardia, in Piazza Bra si svolge TEDxVerona un evento annuale che cresce di anno in anno supportato da un team di volontari professionisti nei loro ambiti lavorativi che ha l’obiettivo di celebrare la curiosità intellettuale come leva per il miglioramento del nostro futuro e di creare una comunità di pensatori creativi e innovativi che possano offrire ispirazione ed esempio. Durante la giornata di sabato verranno offerti al pubblico 17  Lab, strutturati in tavole rotonde e workshop pratici, sui seguenti temi: Human & Citizen, Personal Growth, Creating the Future, Express Yourself!, Co-Creation Methodology.
  • Dalle 9:00 a Torino presso Impact Hub in Piazza Teresa Noce, 17D continuano i 3 workshop Tacoma per start-up organizzati da Business Development Academy: “#3 GO! Come passare da “apprendere dal mercato”  conquistare il mercato” . Grazie ad un approccio innovativo ideato da TACOMA(sulla base delle più moderne teorie e dall’applicazione delle stesse nella nostra decennale esperienza), lo sviluppo commerciale di una startup massimizza il time-to-market e minimizza gli sprechi e le defocalizzazioni.
  • Oggi e domani a Torino presso gli spazi di Fablab Torino e Toolbox Coworking, in via Agostino da Montefeltro 2 si svolge Torino Mini Maker Faire 2019, la fiera dell’innovazione: Maker​, artigiani​, startup​, studenti, professionisti e appassionati di ogni età e background esporranno e presenteranno i frutti del proprio ingegno. Artigianato digitale​, stampa 3D​, robotica​, Internet of Things​, Agritech​, Biohacking, il mondo dei Fixers e la STEAM Education for Kids sono i temi portanti di questa edizione che si ispira al mito di Ulisse, il primo Maker.
  • Dalle 9:00 a Milano presso Proxima Res – Scuola di Teatro in Piazza Angelo Sraffa 4 vi segnalo il workshop: “LEGO® SERIOUS PLAY® HERO’S JOURNEY – per lo sviluppo personale e del talento”. Un workshop innovativo che combina la metodologia LEGO® SERIOUS PLAY® con la struttura de “Il viaggio dell’eroe” di J. Campbell, focalizzando l’attenzione su identità personale, obiettivi, driver di cambiamento, stili decisionali e strategie d’azione. Il workshop continua anche nella giornata di domani domenica 5 maggio.
  • Dalle 10:00 a Roma presso il Centro Congressi La Nuvola in Viale Asia, 40, si svolge “TEDxRoma 2019 – Society 5.0“. Il tema trattato durante la giornata sarà la società 5.0 una società uomo-centrica in cui delineare una nuova identità dell’uomo che, più forte e consapevole grazie anche al prodigio degli strumenti tecnologici, sia in grado di trasferire gli insegnamenti del passato in una nuova formula di coesistenza futura, bilanciata, coerente e davvero evoluta.
  • Dalle 11:00 a Milano presso Ideamondo Associazione appuntanento con “L’ora del codice – Informatica per tutti“.  L’ora del codice – Informatica per tutti basa sull’iniziativa “Hour of code”* che è iniziata come una lezione di introduzione all’informatica per mostrare che l’informatica non è affatto difficile da capire, chiunque può impararne le basi. L’obiettivo non è quello di far diventare tutti dei programmatori informatici, ma di diffondere conoscenze di base per la comprensione della società digitale attuale e quella di domani.