Dal 28 gennaio al 3 febbraio via alla XXVIII Settimana della Cultura Scientifica e Tecnologica 2019

Dal 28 gennaio al 3 febbraio via alla XXVIII Settimana della Cultura Scientifica e Tecnologica 2019: spazio in tutto il Paese a convegni, seminari, mostre e spettacoli teatrali/musicali e multimediali, proiezioni, forum telematici e altri eventi con aperture straordinarie e visite guidate, rivolti alle cittadine ed ai cittadini di ogni età interessate e interessati ai temi della cultura scientifica e tecnologica.

Fonte: Scuola24

L’iniziativa
Per il raggiungimento dei suddetti obiettivi e il successo dell'iniziativa, le università, gli enti di ricerca, le scuole, i musei, le associazioni, le aziende, le amministrazioni locali e le altre istituzioni culturali e scientifiche sono invitate a selezionare e promuovere, nell'ambito delle proprie competenze, le migliori proposte per la diffusione della cultura scientifica e tecnologica nel nostro Paese.

L’inserimento dei dati
Le informazioni di dettaglio circa le proposte individuate andranno inserite nel sistema telematico Sirio, nell'area dedicata alla Settimana, seguendo le indicazioni contenute nel sito del Miur, homepage Ricerca, sezione “Diffusione della Cultura scientifica”:
http://www.miur.gov.it/web/guest/iniziative-speciali-e-grandi-ricerche

I temi indicati
Come per le precedenti edizioni, pur lasciando libertà di scelta per altre tematiche di interesse scientifico, il ministero ha comunque suggerito alcuni temi focali per la manifestazione:
- Tecnologia e rivoluzioni scientifiche nel tempo.
- La tavola degli elementi di Mendeleev, questa sconosciuta: la sistematicità del reale.
- Leonardo da Vinci: invenzione, scienza, arte e creatività
- Il mare: cambiamenti climatici, sostenibilità e ricchezza di una fonte di vita