Jurassic World - Il regno distrutto

Jurassic World - Il regno distruttoIl sequel di Jurassic World

Regia di J.A. Bayona. Con Chris Pratt, Bryce Dallas Howard, Rafe Spall, Justice Smith, Daniella Pineda.
Genere Azione, Ratings: Kids+13, produzione USA, Spagna, 2018. Durata 128 minuti circa
Orari: Multisalamoderno.com

Tre anni dopo la chiusura del parco Jurassic World, sull'isola Nublar i dinosauri hanno vissuto liberamente, ma ora sono minacciati da un'incombente eruzione del monte Sibo. Claire Dearing, passata da direttrice del parco a tema a fondatrice del Dinosaur Protection Group, recluta Owen Grady, l'addestratore di dinosauri che lavorava nel parco, per compiere una missione di salvataggio. Il piano è di evacuare gli enormi animali dall'isola ma per Owen sarà anche l'occasione per cercare di ritrovare Blue, il raptor cui è particolarmente legato.

Questa volta si tratta di una storia molto diversa, perché la missione non è salvare persone, bensì i dinosauri. Sarà più dark e spaventoso dei film precedenti, ovviamente però quando hai Chris Pratt un film è anche molto divertente. È il secondo passo in una trilogia e il secondo capitolo è sempre dark, come per L'impero colpisce ancora o L'ira di Khan.
J.A. Bayona

La regia passa da Colin Trevorrow, che è rimasto coinvolto come producer e come coautore della sceneggiatura insieme a Derek Connolly, allo spagnolo J.A. Bayona. Esploso con l'horror prodotto da Guillermo Del Toro The Orphanage, ha subito affrontato un film dal respiro internazionale con The Impossible e poi ha fuso sequenze di animazione e altre dal vivo in Sette minuti dopo la mezzanotte. Un talento insomma eccentrico e di forte personalità, che pare perfetto per lasciare un'impronta sul franchise.

Bayona ha inoltre portato con sé il suo abituale direttore della fotografia, Óscar Faura, la cui propensione per i toni dark sembra indiscutibile, mentre ha ereditato dal capitolo precedente il musicista Michael Giacchino, che offrirà un elemento di relativa continuità con la propria colonna sonora. Anche le location saranno naturalmente simili, infatti come Jurassic World il film è stato girato alle Hawaii (e negli studi di Londra), ma questa volta si avvarrà per la prima volta del formato cinemascope, mentre il precedente era stato realizzato con rapporto tra altezza e larghezza dell'immagine di 2 a 1.
A Steven Spielberg è davvero piaciuto The Impossible, mentre Colin ha amato The Orphanage. Credo che, in momenti diversi, ci siano elementi di entrambi in Jurassic World: Il regno distrutto. È un grande film catastrofico ma contiene anche elementi di suspense che vogliamo reintrodurre nella saga. Il mio obiettivo era di tornare al primo Jurassic Park e ritrovare il senso di meraviglia di essere per la prima volta di fronte a un dinosauro, e allo stesso tempo pure il terrore suscitato da un T-rex o dalla scena con i velociraptor in cucina. Nel film succederanno cose che il pubblico non si aspetterà e che saranno davvero scioccanti. J.A. Bayona .
Dal primo film torna il personaggio amatissimo di Jeff Goldblum, il Dr. Ian Malcolm, che avrà alcune battute riprese dai libri di Crichton e mai usate nei film precedenti. Il regista ha spiegato che: «il suo sarà più un cameo che un ruolo importante, ma quello che dice è cruciale in rapporto alla storia. È sempre stato in un certo senso la voce della coscienza in questi film, quello che tracciava le linee da non superare, e ora lo farà ancora una volta».

Di nuovo protagonisti invece Chris Pratt e Bryce Dallas Howard, il primo fattosi le ossa sulla comedy Parks & Recreation e poi trasformatosi nel corpo e nello spirito per incarnare Star-Lord nei Guardiani della Galassia, quindi al centro dell'enorme successo di Jurassic World. Se per lui il film è stato una conferma dell'ascesa al successo, per la figlia di Ron Howard si è trattato di un vero e proprio rilancio: le mancava infatti un ruolo importante da The Help del 2011. Dopo Jurassic World ha recitato in Il drago invisibile, nell'episodio della ripartenza di Black Mirror su Netflix e al fianco di Matthew McConaughey in Gold - La grande truffa.
Riguardo i dinosauri si tratta di un film enorme. Non è solo questione di quantità ma pure della loro varietà. Ci sono tutti i grandi dinosauri più amati degli altri film, come i triceratopi, il T-rex, i velociraptor e il barionice o baryonyx. Inoltre, anche se non voglio rovinare alcuna sorpresa, posso confermare che ce ne saranno di nuovi. J.A. Bayona
Nel cast torna anche B.D. Wong, diventato uno dei protagonisti della splendida Mr. Robot e il solo dei personaggi principali di Jurassic World: Il regno caduto a essere apparso nel primo capitolo della saga. Sono invece novità assolute: Toby Jones, grande volto del cinema, del teatro e della tv inglese che da tempo partecipa anche a produzioni internazionali come Il racconto dei racconti o Atomica bionda; James Cromwell statunitense dalla lunghissima carriera, villain memorabile in L.A. Confidential e recentemente maestro del protagonista in The Young Pope; immancabile infine Geraldine Chaplin, che tra le molte altre cose è apparsa in tutti i film di J.A. Bayona.

e-max.it: your social media marketing partner
  Florida Payday Loans can help you in trying times, but be sure to know the laws necessary for your loan application. Since its introduction in the market buying Generic Cialis can be exclusively in pharmacy chains with a prescription from a doctor. I agree that this is very inconvenient and takes a lot of time and effort.

In Programmazione

News image

211 - Rapina in corso

Un ragazzino è impegnato a impedire una rapina in banca

News image

Ogni giorno

Ogni giorno un corpo diverso. Ogni giorno una vita diversa. Ogni giorno innamorato della stessa ragazza

News image

Mary e il fiore della strega

Mary fa conoscenza con un gattino nero e scopre l'esistenza di un fiore fatato. La sua vacanza dalla zia non sarà più la stessa

News image

Lazzaro Felice

Lazzaro e Tancredi sono legati da una grande amicizia. Un'amicizia vera e intatta che nel tempo porterà Lazzaro alla ricerca di Tancredi

News image

Jurassic World - Il regno distrutto

Il sequel di Jurassic World

News image

Dogman

Garrone compie il miracolo: raccontare un'Italia terra di nessuno disintossicando la narrazione dalla volgarità dei talk show e restituendo dignità ferita ai personaggi

© 2008-2018 Sabina Universitas - Polo Universitario di Rieti S.C.p.A. (P.I. 00982440570). Tutti i diritti riservati.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla nostra sezione Cookie Policy.

Accetto i cookie da questo sito