Sherlock Gnomes

Sherlock GnomesUn sequel che supera l'originale per fantasia e divertimento

Regia di John Stevenson. Con Johnny Depp, Emily Blunt, James McAvoy, Maggie Smith, Michael Caine.
Genere Animazione, Ratings: Kids, produzione USA, 2018. Durata 86 minuti circa
Orari: Multisalamoderno.com

Gnomeo e Giulietta arrivano a Londra, in compagnia di amici e parenti. C'è un nuovo giardino da far vivere e Giulietta si mette subito al lavoro, senza curarsi di star trascurando il suo Gnomeo, che per lei farebbe qualsiasi cosa. Ma le creature ornamentali d'Inghilterra sono vittime di una terribile minaccia: qualcuno sta rubando gli gnomi da giardino e la comunità dei due amanti finisce presto nel sacco. Per fortuna che c'è Sherlock Gnomes, detective senza pari, pronto a mettersi da subito sulle tracce del nemico. Anche Sherlock, però, deve stare attento a non trascurare il suo fido aiutante Watson: dare l'amore o l'amicizia per scontati può innescare spiacevoli conseguenze.

Un breve prologo ribadisce la natura letteraria classica del sequel che stiamo per vedere, ventilando e scartando furbescamente una decina di idee, a dimostrazione dell'inesauribilità del potenziale narrativo e dell'estrema adattabilità degli gnomi da giardino, i quali, al secondo film, si propongono dunque come nuovi Puffi: perfetti personaggi da franchise, cucinabili un po' in tutte le salse.

Dopodiché l'avventura entra nel vivo, e il passaggio dalla commedia musicale di "Gnomeo e Giulietta" all'action di questo secondo capitolo si rivela subito una scelta felice: nel primo film, infatti, l'ambientazione confinata al prato del giardino suscitava la claustrofobia, la babele dei dialetti sfiorava la cacofonia assordante e la commedia ad ogni costo lasciava sfiniti per lo sforzo.

Sherlock Gnomes , invece, offre tutt'altra esperienza, divertente e movimentata, assestata su una lingua più neutrale e simpatica (l'inglese dello gnomo detective, nel doppiaggio italiano, è l'equivalente del francese di Clouseau) e impreziosita dalla presenza di un cattivissimo degno di questo nome: Moriarty, potente signore del crimine e nemesi letteraria del detective di Baker Street, qui trasfigurato in un folle addobbo, mascotte di una marca di torte e motore assoluto dell'avventura.
Il dubbio che s'impone, strada facendo, è che la buona riuscita di questo secondo capitolo si debba molto più alla forza di due personaggi immortali per fascino e caratteristiche quali Sherlock Holmes e il dottor Watson, che a qualsiasi altro contributo originale. Gnomeo e Giulietta, cioè, non devono far molto altro che affiancarsi ai due mentori, mescolando le coppie, per assicurare al film la giusta dose di umorismo e di azione. Ma, se anche il grosso del lavoro è merito altrui, al film di John Stevenson va comunque quello di aver compiuto un passo avanti rispetto all'episodio di debutto, ampliando le possibilità dei personaggi e la finestra dalla quale lasciar entrare la luce salvifica dell'ironia. A questo proposito, c'è un cameo di Elton John, produttore e compositore, tutto da scovare.

e-max.it: your social media marketing partner
  Getting California Loans Online should be thought of many times. This is a permit to the world of pleasure and the lasting sex. Cialis Super Active online is a drug, the quality level of which is determined by its action speed.

In Programmazione

News image

Ghost Stories

Un'opera compiuta e autoironica, un puzzle destinato a ricomporsi in modo irresistibile

News image

Molly's Game

Esaltazione della performance e dialoghi pungenti per un film che si rivela una perfetta scala reale

News image

Il tuttofare

Una strepitosa recitazione di Castellitto che giganteggia su tutto il film

News image

Escobar - Il Fascino del Male

L'irraccontabile barone della droga visto dall'inedito punto di vista di Virginia Vallejo, amante che riparò negli States la disfatta

News image

Il mio Nome è Thomas

Scritto, diretto e interpretato dall'attore che mancava dal grande schermo da oltre vent'anni

News image

Sherlock Gnomes

Un sequel che supera l'originale per fantasia e divertimento

News image

Io sono Tempesta

Il ritratto di un Paese che sta cambiando pelle ma che rimane ben ancorato ai suoi peggiori difetti

News image

Rampage - Furia animale

Animali giganti e città in pericolo: la furia di Rampage è in arrivo

© 2008-2018 Sabina Universitas - Polo Universitario di Rieti S.C.p.A. (P.I. 00982440570). Tutti i diritti riservati.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla nostra sezione Cookie Policy.

Accetto i cookie da questo sito