Banner

Campus App Download

Scarica l'App di Campus.Rieti.it
Compatibile con iPhone, iPod touch e iPad.
Download

Seguici su:

Seguici su Facebook Seguici su Twitter! Abbonati ad un Feed RSS!

Job | Ricerca Lavoro

JOB | Ricerca Lavoro Scopri la nuova Sezione JOB, per cercare lavoro in Italia ed all'estero.
Le alternative a Project Glass di Google
Attualità
Venerdì 13 Aprile 2012

Le alternative a Project Glass di GoogleSe non vedi l'ora di indossare gli occhialini intelligenti di BigG, forse il prodotto che fa per te esiste già

Fonte: Gadgetland
di Lorenzo Longhitano

Il video era arrivato un po' troppo in ritardo per essere considerato un pesce d'aprile: doveva trattarsi di un progetto veramente in cantiere a Mountain View. Il Project Glass, la montatura da occhiali che nasconde un sistema di realtà aumentata basato su processore, sensori e head up display, in effetti è in lavorazione da tempo, ma il recente post su YouTube che ne mostra il funzionamento con tanto di visuale in soggettiva ha scatenato reazioni di ogni tipo.

Gli esperti si sono dichiarati scettici e in Rete le  parodie si sprecano, tanto che è apparsa in video anche una versione dotata di Microsoft Windows. Tuttavia, l'attenzione attorno al mondo della realtà aumentata è sempre più alta; mentre Google è ancora allo stadio di prototipo, esistono già alternative meno avanzate ma disponibili sugli scaffali dei negozi.

Il Brother Air Scouter ad esempio è in circolazione da quasi un anno: si tratta di una combinazione di occhiali più display monoculare semitrasparente da collegare a un pc o a uno smartphone. La soluzione è pensata per le industrie; attraverso lo schermo vengono visualizzate istruzioni per l'assemblaggio e la riparazione di componenti meccaniche o elettroniche, mentre la connessione wireless permette di comunicare con altri operatori e inviare il proprio feed video.

Gli occhiali Vuzix Star 1200 integrano due videocamere (una a definizione standard, una a 1080p) e un doppio display semitrasparente (risoluzione 852x480 pixel) capace di generare un flusso video stereoscopico. L'unico problema è che per funzionare vanno collegati a un iPhone o addirittura a un pc Windows.

Un'altra opzione interessante è Epson Moverio bt-100, che abbiamo avuto modo di provare poche settimane fa: Android 2.2 è già integrato (anche se non ha accesso a Google Play) e la navigazione avviene nel sistema attraverso un controller collegato. Ottimo per i filmati e per modificare documenti o rispondere alle email, ma in effetti è ancora poco pratico per le operazioni viste nel video del Project Glass.

Per chi invece pensa che la realtà aumentata non sia importante quanto vedersi un film con tutti i crismi o assomigliare a un personaggio di Star Trek, c'è il visore Sony Personal 3D Viewer che abbiamo avuto per le mani all'ultimo IFA. Pensato per l'intrattenimento (cinema e giochi), è tanto ingombrante quanto appetitoso. Monta un doppio schermo oled a risoluzione 720p capace di riprodurre contenuti in 2 e 3 dimensioni. L'unità di calcolo separata lo rende impossibile da portare in giro, e in effetti una volta indossato il 3D Viewer non si può fare molto più che starsene sul divano. Ma forse non si può (ancora) avere tutto dalla vita.

Condividi

  150mg Viagra

© 2008-2014 Sabina Universitas - Polo Universitario di Rieti S.C.p.A. (P.I. 00982440570). Tutti i diritti riservati.