Banner

Seguici su:

Seguici su Facebook Seguici su Twitter!

Porta Futuro

PORTA FUTURO RETE UNIVERSITA'

Job | Ricerca Lavoro

JOB | Ricerca Lavoro Scopri la Sezione JOB, per cercare lavoro in Italia ed all'estero.
Professioni del futuro: lauree umanistiche sì, ma per lavorare sul web
Attualità
Venerdì 27 Luglio 2018

Professioni del futuro: lauree umanistiche sì, ma per lavorare sul webLa rivincita della facoltà umanistiche. Chi lo ha detto che il laureato in Lettere abbia maggiori difficoltà a trovare un'occupazione nel mondo del lavoro al tempo del web? Internet sta aprendo nuove opportunità anche in un mercato lavorativo ingessato e tradizionale come quello italiano

Fonte: Skuola.net
di Andrea Carlino

Per tanti, purtroppo, è in voga l'idea, priva di logica a dir la verità, che il percorso di studi umanistico sia senza sbocchi.

La ricerca di ExpoTraining

Eppure non è così. Secondo le analisi effettuate dall'Osservatorio ExpoTraining, che mette a confronto le opinioni di circa 500 tra manager di grandi, medie e piccole imprese, esperti di formazione e di comunicazione, nel 2018 il 35% dei manager indicano le materie letterarie ed umanistiche tra quelle che saranno più richieste tra 10 anni. Erano il 24% solo due anni fa. Il trend è ormai consolidato.
Per il panel di ExpoTraining, dunque, le materie umanistiche sono e saranno sempre più preziose per vari motivi, ma soprattutto per la capacità di “produrre contenuti interessanti”, fondamentali per il web, dai social all’e-commerce.

I numeri

Il 35% degli intervistati (Metodo Cawi su panel pluririsposta di 500 partecipanti nel mese di giugno 2018) ha indicato quindi la facoltà come lettere, filosofia, storia e le expertise di scrittori e giornalisti tra le competenze che saranno più preziose da qui ai prossimi anni. Il 35% ha indicato le competenze tecniche IT (raggruppando competenze nel web, nella programmazione e più in generale nelle tecnologie), il 38% ha indicato quelle più prettamente scientifiche, il 40% quelle economiche.

Coniugare le materie umanistiche al mondo hi-tech

Emerge sempre più chiara la necessità non già di ridurre i percorsi di studi umanistici, ma di saperli coniugare con i saperi legati al mondo del web e dell’IT. Perché se è vero che il mondo tra 10 anni avrà bisogno di esperti di tecnologia, è anche vero che avrà anche bisogno di lettere, lingue, storia e filosofia. Saper unire questi due mondi ancora troppo distanti, anche attraverso la formazione, è la vera sfida per il lavoro di domani.” - ha affermato Carlo Barberis, presidente dell'Osservatorio ExpoTraining.
Chi si specializza in materie umanistiche, dunque, è più versatile e sa reinventarsi anche in lavori diversi e apparentemente lontani a ciò in cui ha investito. Un valore aggiunto, tanto basta per allontanare i pregiudizi e luoghi comuni.

e-max.it: your social media marketing partner
  Today, Ohio Loans Online are legitimate, but there are illegal transactions that are still on the rise. Of course, the choice is not that easy, as there exist great number of different preparations. Notwithstanding, Cialis is the one that definitely differs from all other products.

© 2008-2018 Sabina Universitas - Polo Universitario di Rieti S.C.p.A. (P.I. 00982440570). Tutti i diritti riservati.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla nostra sezione Cookie Policy.

Accetto i cookie da questo sito