Banner

Seguici su:

Seguici su Facebook Seguici su Twitter!

Porta Futuro

PORTA FUTURO RETE UNIVERSITA'

Job | Ricerca Lavoro

JOB | Ricerca Lavoro Scopri la Sezione JOB, per cercare lavoro in Italia ed all'estero.
Più servizi per gli studenti e meno burocrazia: le proposte per il nuovo Erasmus
Attualità
Venerdì 11 Maggio 2018

Più servizi per gli studenti e meno burocrazia: le proposte per il nuovo ErasmusAumentare i servizi per gli studenti, snellire le pratiche burocratiche per la partecipazione ai bandi, aumentare il numero dei giovani coinvolti e rendere più semplice il riconoscimento dei percorsi universitari tra i paesi europei

Fonte: Scuola24
di Al. Tr.

Sono queste le proposte per la nuova edizione di Erasmus emerse da un sondaggio online e votate dai 200 universitari europei nel corso della conferenza "Erasmus: whats'next", che si è svolta ieri durante gli Stati generali a Roma.

L'Erasmus del futuro
All'evento - organizzato dall'Agenzia Nazionale Erasmus+ Indire, in collaborazione con il Dipartimento Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri e il Miur, con il supporto di Erasmus Student Network Italia, Fondazione garagErasmus ed Erasmus Mundus Association - si è parlato anche della necessità di aumentare la qualità delle esperienze di mobilità e del numero degli studenti che partono in Erasmus, dell'apertura di Erasmus oltre l'Europa e degli aspetti legati alla comunicazione, alla disseminazione e all'impatto sociale delle opportunità offerte dal Programma. Ma anche di mobilità fisica e virtuale e del ruolo delle esperienze Erasmus nell'ambito lavorativo e imprenditoriale.

La sindaca Raggi: orgogliosi di Erasmus
«A 30 anni dall'avvio dell'Erasmus gli studenti italiani ed europei hanno fatto grandi passi avanti con un progetto che consente di vivere altre culture e in contrare persone in un processo di integrazione» ha dichiarato la sindaca di Roma, Virginia Raggi, aprendo i lavori della conferenza in Campidoglio. E «riuscire con programmi come questo a costruire una nuova generazione di persone che riconoscono l'altro come parte di sé - ha aggiunto - è doveroso». E in tal senso «l'obiettivo - ha dichiarato il presidente dell'agenzia nazionale, Giovanni Biondi - è rendere l'Erasmus uno strumento ancora più efficace di occupazione e di integrazione per le future generazioni».

Fico: modello Erasmus per avvicinare i cittadini
Nel suo messaggio in occasione della Festa dell'Europa, il presidente della Camera Roberto Fico ha citato Erasmus come modello di «integrazione europea» che crea «solidarietà di fatto tra Paesi e cittadini». «Ogni anno in media circa 30 mila giovani italiani beneficiano del programma, mentre le nostre università ospitano 20 mila studenti stranieri», ha aggiunto Fico.

e-max.it: your social media marketing partner
  Payday Loans Illinois should not be obtained by people who do not have the capacity to repay the lenders. In rare cases, the smarting in eyes and the tumefaction of eyelids can happen. In case of long term Cialis Black administration the side effects become less perceptible or disappear at all.

© 2008-2018 Sabina Universitas - Polo Universitario di Rieti S.C.p.A. (P.I. 00982440570). Tutti i diritti riservati.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla nostra sezione Cookie Policy.

Accetto i cookie da questo sito